Ritorno da un viaggio astrale

Ritorno da un viaggio astrale

“Il viaggio astrale o O.B.E. è uno stato particolare di sdoppiamento che avviene solitamente in quella terra di mezzo che è il momento ultimo fra la veglia ed il sonno , in questo breve racconto la testimonianza  di una avventura indimenticabile , giunta da Anna , che dimostra nello scrivere una personalità semplicemente consapevole del suo sè più profondo.” Quella sera ero andata a dormire con in mente il pensiero di un colloquio per me importante che avrei dovuto affrontare il giorno seguente. Non ero preoccupata, solo emozionata e fiduciosa. Mi sono stesa a letto, supina, ho chiuso gli occhi e mi sono sentita subito molto rilassata, ma ancora perfettamente sveglia. Immediatamente ho avvertito una strana sensazione in tutto il corpo. Ho sentito...

Tu cadi, io ti prendo.

Tu cadi, io ti prendo.

  Due avvenimenti apparentemente slegati hanno caratterizzato la mia fredda e nebbiosa settimana di fine gennaio: la visione del film Cloud Atlas ed una breve, intensa riunione sindacale nel fabbricone dove lavoro. Nel film vengono rappresentati una serie di episodi dove gli avvenimenti sembrano sopraffarre i protagonisti senza dare una via di scampo, l’ ingiustizia, l’ arroganza , sono ad un passo dalla vittoria totale, ma poi due o piu’ si uniscono, ed inizia un processo di inevitabile risoluzione positiva. I sicari vengono eliminati, nel sistema malefico si insinua il germe del dubbio, l’ imbattibilità è annullata , seppur perdendo qualcosa e qualcuno nella battaglia, le cose buone sono quello che resta. Cloud Atlas   Quello...

Conferenza “Ricordando Ighina 2017”

Conferenza “Ricordando Ighina 2017”

Ci sono persone che hanno una vita cosidetta “normale”, sono molte, percorrono una strada simile a quella di milioni di altre,  tranquilla , con  delle garanzie,  certezze , una strada che porta a dei risutati, a raggiungere degli obbiettivi. Queste persone spesso godono della considerazione dei loro superiori, dell’ affetto dei loro cari e vivono una vita dignitosa, dopo la morte il loro ricordo rimarrà vivo nella mente dei loro figli, dopodichè, ahimè, di loro non rimarrà traccia. Pier Luigi Ighina scomparve nel 2004 alla veneranda di 96 anni. Visse una vita da “scienziato”, nel senso più magico del termine , quello che solo i bambini riescono a intuire ,  una sorta di moderno Mago Merlino senza bacchetta magica  o  un piccolo  Archimede Pitagorico con un...

Il Cicap se ne frega di noi.

Il Cicap se ne frega di noi.

La sigla Cicap sta per comitato italiano per il controllo sulle affermazioni delle pseudo scienze. Il Cicap ci ama. Un cittadino in un certo senso si sente protetto: il Cicap controlla i media e se vede che la fiducia della popolazione protende verso qualcosa che rischia di sconvolgere deboli menti, lesto interviene con Piero Angela e la sua lancia in resta sprofondando il malcapitato in un mare di fango costituzionale. Me li vedo sapete , questi esperti del Cicap, che la mattina si alzano all’ alba per raggiungere luoghi incriminati , me li immagino spolverare antichi tomi di scienza, uscire strumenti, compassi, cose…per poi bacchettare improbabili super dotati. Detta così non è male. Fra le vittime del Cicap si annoverano nomi illustri, sono stati...

Esperimenti non convenzionali con ERIM ed Elios di Ighina

Questa che segue è la testimonianza di una persona speciale, si tratta di un Guerriero della Luce con cui ho scambiato alcune informazioni utili per proseguire il “Buon Cammino“.  Prima o poi incroceremo lo sguardo e pianteremo le tende vicino per raccontarci le nostre faccende, poi…riprenderemo la strada.   Carissimo Domenico, mi piace iniziare come se ti stessi scrivendo una lettera, come si faceva tempo fa, quando ci si metteva emozione nel mettere insieme le parole. E’ cosi che mi sento, emozionato. Eh si, perché un paio di anni fa lessi per la prima volta di Masaru Emoto, comprai qualche libro e rimasi positivamente colpito dai suoi concetti. In seguito, circa un annetto dopo, e quindi circa un anno fa, decisi di ripetere...

Superluna con orbs

Superluna con orbs

Dalle 21,09 il cielo si è illuminato di una Luna mai vista prima (per noi giovanotti) . Lo spettacolo della Natura stasera ci ha fatto stare con il naso in su , scattando immagini irripetibili, ma la più interessante è quella della Superluna accompagnata da un particolare satellite, si direbbe proprio un Orbs.  ...

ENERGIA SOLARE, ELIOS DI IGHINA

ENERGIA SOLARE, ELIOS DI IGHINA

Dopo anni di test ed esperimenti con gli strumenti di Pier Luigi Ighina , nell’ autunno del 2016 viene scoperto , quasi casualmente ,  un nuovo utilizzo della sua semplice ma straordinaria tecnologia , in un vecchio documento dimenticato , la descrizione per sfruttare in modo ottimale “ELIOS” uno dei suoi aèparecchi più conosciuti,   di seguito la trascrizione , parola per parola , della preziosa informativa che apre la strada a nuove sperimentazioni.     ENERGIA SOLARE , ELIOS DI IGHINA Questo piccolo strumento denominato Elios è l’ evoluzione di ERIM. Anche questo è stato ideato da PIER LUIGI IGHINA , Milano 21- 6-1908 , Imola 08-1-2004. A sedici anni ha scoperto l’ atomo magnetico negli anni 40 con un microscopio...

La prossima Valvola antisismica

La prossima Valvola antisismica

  Dopo più di 5 anni dall’ inizio dell’ esperimento ,  i maledetti avvenimenti che hanno sconvolto il Centro Italia hanno dato vita ad un rinnovato interesse per la Valvola antisismica di Ighina. Ognuna delle persone che ci ha contattato forse dormirebbe forse sonni più tranquilli se nel giardino avesse una Valvola del terremoto, uno strumento che nessun saggio scienziato in pantofole riuscirebbe a giustificare: “ Che gli prende a questi terremotati? Non si rassegnano allo status quò che sempre gli abbiamo indicato? Non la vogliono capire che il terremoto non si può prevedere, smorzare, il terremoto và monitorato, patito, sofferto e archiviato!” Noi andiamo avanti nella nostra ricerca, dopo l’ Istallazioni della Valvola dei terremoti a Pian...

L’ amara verità sul terremoto 2016

In un video pubblicato su You Tube il riassunto di tutte le cose che non quadrano in questo terremoto. Clicca sul titolo del post per vederlo.  

Sito dei terremotati

Sito dei terremotati

    Aggiornato! Nel 2010 iniziai la mia esperienza come blogger in rete, con il sito cambioilmondo.it. Per avere un portale che si rivolge al mondo intero qualche cosa da dire bisognerà avercela , per ricevere un certo numero di visite e apprezzamenti sarà necessario che quegli scritti siano anche interessanti. Parlo spesso di terremoto, non è un vizio, ultimamente purtroppo una necessità. Non “alla Bruno Vespa”, tenendo il conto dei morti e dei feriti, del disastro; su cambioilmondo.it sono pubblicate le descrizioni dettagliate di tutti gli esperimenti che faccio per smorzare l’ onda sismica del terremoto. Ho abbinato alle mie missive un interesse che mi vede impegnato da anni nella lotta alle convenzioni scientifiche che negano la possibilità...

Se fosse l’ ultimo terremoto?

Se fosse l’ ultimo terremoto?

La Terra è in continuo movimento, le faglie premono, si schiacciano, cedono, le case vecchie, mal costruite, crollano. E’ un energia possente che scaturisce dal pianeta, vivo, che sbatte la crosta sino a esaurirsi completamente. Se l’ Uomo riuscisse a catturare l’ onda sismica e lasciarla sfogare per aria, senza danno, allungando il suo punto massimo per chilometri, in maniera da indebolirla e domarla forse quello che è stato sarebbe l’ ultimo terremoto. Durante la scossa nella notte del 24 agosto 2016 in Centro Italia una piccola parte del territorio è stata incredibilmente “saltata” dalle devastanti onde sismiche di magnitudo 6.2 In questa zona preservata dal disastro, nella frazione Pian di Pieca, a 5 km da San Ginesio in...

Prove tecniche di terremoto

Prove tecniche di terremoto

Un brevetto di Nikola Tesla descrive uno strumento in grado di disinnescare il terremoto, il progetto dettagliato del marchingegno è a disposizione di chi vuole testarlo e viene mostrato in un libro in vendita su Amazon a 12 dollari e cinquanta, quì La invenzione è un oscillatore regolabile che causa una risonanza, secondo l’ idea dell’ inventore serbo potrebbe essere impostata in modo da provocare lievi terremoti e scaricare la tensione della crosta terrestre, evitando così un sisma compresso. Il brevetto numero 511916 quì Ci sono leggende sulla macchina dei terremoti di Tesla che raccontano come provandola causò un sisma a New York city, la polizia lo cercava e allora lui prese la macchina a martellate. In occasione del suo settantanovesimo...