Swedenborg e l’Angelo del terzo giorno.

Si nasce, si vive.  Si muore. In Occidente la domanda “che accade dopo la morte?” ce la si pone solo come ultima risorsa, magari nei momenti intensi  in cui una persona cara lascia le spoglie terrene. La resurrezione potrebbe essere una remota possibilità che anche  i prelati  in realtà stentano a credere. C’e’ una ipotesi ardita e affascinante di Emanuel Swedenborg,(1688-1772 ) uno scienziato, filosofo, mistico, chiaroveggente, medium svedese: diventiamo Angeli. Subito dopo la morte inizia un breve periodo , in cui si giunge in un mondo nuovo ma apparentemente molto simile al nostro, un luogo di transizione dove l’ Anima  immortale si abitua al suo nuovo stato e apprende quale sarà il destino eterno coerente con le sue attitudini , il terzo...

Viaggio astrale, manuale istruzioni.

“Sono noti a tutti i casi di quelle persone che, sotto anestesia per interventi chirurgici, si sono trovate ad un certo punto a librarsi per la sala operatoria, e ad assistere a tutto l’intervento che essi stessi stavano fisicamente subendo. Oppure, il ritorno del coma di individui che avevano vagato con una parte di se attraverso dimensioni sconosciute. In entrambi gli esempi, si tratta di casi di viaggio astrale, o sdoppiamento. Si tratta di una possibilità dell’uomo riproducibile e controllabile, attraverso l’esercizio. Le possibilità latenti in ognuno di noi sono una delle chiavi che la natura ci da per superare i nostri limiti: spunti per la ricerca e la crescita intima; così è anche per il viaggio astrale, il volo fuori dal corpo,...

Questa è la felicita’

Giugno , almeno per me, è un mese propizio per avere un OBE . L’ ultima l’ avevo avuta l’ anno prima, proprio il primo di questo mese. E dopo tanta attesa, una notte, finalmente una breve ma bellissima esperienza di volo. Mi ero addormentato, e stavo gia’ sognando, ricordo ancora cosa ,il sogno si è interrotto e mi sono svegliato. Non ho aperto gli occhi, potevo sentire il suono della TV ancora accesa in soggiorno dove mia moglie si era addormentata sul divano. Ero rilassato e mi sentivo galleggiare nel letto, ma niente ronzii nelle orecchie,nulla faceva presagire l’ esperienza nella modalita’ in cui di solito si era  verificata in passato. Invece è successo. Sono stato lanciato verso un cielo azzurro meraviglioso, ho iniziato...

Prevedo inondazioni

Quando la Natura si occupo’ di creare l’ essere umano, lo fece in una maniera ben strana. Lo modello’ con la caratteristica di avere bisogno di dormire per il 30% del suo tempo. E cosi’ per 8 ore al giorno l’ Uomo, invece di lavorare, conoscere, muoversi e difendersi, porta al minimo i suoi sensi, abbassa il tono muscolare, e dorme. Durante il sonno, oltre a soddisfare la necessita’ di riposare le membra, l’ essere umano svolge un altra attivita’ che da sempre è oggetto di interesse e ricerca : sogna. Lo fa’ tantissimo da piccolo, quando il sogno occupa l’ ottanta per cento delle 14 ore di sonno dei nostri neonati, mentre sogna meno da anziano, il 10 o 15 per cento delle otto ore canoniche. L’...

Durakhapalam, la leggenda della macchina per i viaggi dimensionali.

Un cubo perfetto, senza alcun segno di assemblaggio, un metro e mezzo per lato. Forgiato con un metallo di natura mai conosciuta prima, in grado di smaterializzarsi insieme al suo contenuto, per poi materializzarsi ad anni luce da qui’,oppure in altre dimensioni . Costruito ad arte con l’ uso di particolari martelletti, guidati dalla potentissima forza del pensiero di sette bramini indiani della regione del Deccan, in un rifugio segreto, in un sotterraneo nascosto in una citta’ distrutta ed abbandonata. Non è la trama di un film , è di piu’, è una leggenda . Che dall’ India ha fatto il giro del mondo, intrigando ufologi, Zar, archeologi, studiosi e ricercatori di ogni sorta. Perche’ qualcuno crede che nasconda un fondo di...

Melatonina, pillola rossa o pillola blu’?

E’ stato verificato da approfonditi studi in tutto il mondo che la ghiandola pineale secerne una sostanza , la melatonina, che presiede e regola il ciclo circadiano sonno veglia negli esseri umani. Secondo le mie personali ricerche ed esperienze la melatonina ha strette correlazioni con il viaggio astrale . Questa sostanza non risulta abbia controindicazioni e viene liberamente venduta in erboristeria o anche nei supermercati. Per lo piu’ viene commercializzata per favorire un buon sonno, e spesso chi ha provato ad usarla ne ha tratto notevoli benefici, con l’ ulteriore vantaggio di essere anche un prodotto naturale. Ma io non voglio farvi comprare delle pasticche di melatonina, vi propongo un esperimento che riguarda la sfera della radionica....