Il Cicap se ne frega di noi.

5 valvoline (FILEminimizer)

La sigla Cicap sta per comitato italiano per il controllo sulle affermazioni delle pseudo scienze.

Il Cicap ci ama.

Un cittadino in un certo senso si sente protetto: il Cicap controlla i media e se vede che la fiducia della popolazione protende verso qualcosa che rischia di sconvolgere deboli menti, lesto interviene con Piero Angela e la sua lancia in resta sprofondando il malcapitato in un mare di fango costituzionale.

Me li vedo sapete , questi esperti del Cicap, che la mattina si alzano all’ alba per raggiungere luoghi incriminati , me li immagino spolverare antichi tomi di scienza, uscire strumenti, compassi, cose…per poi bacchettare improbabili super dotati. Detta così non è male.

Fra le vittime del Cicap si annoverano nomi illustri, sono stati arsi al rogo il Professor Di Bella,

Padre Pio e le sue stimmate, dissero che il frate soffriva di un disturbo istrionico

l’ omeopatia, quì una serie di articoli che query ha pescato in rete per fare vedere che altri ne parlano male

 Nicola Tesla,  il Cicap trascura quasi del tutto le sue geniali invenzioni concentrandosi sul fatto che aveva la mania di lavarsi le mani

il sangue di San Gennaro,

varie ed eventuali. Tutte boiate per il Cicap.

Ho sempre ammirato il Cicap, quando volavo alto, lui come un buon Padre mi faceva lesto tornare a terra.

Poi ho visto dal vivo di persona come opera, ed ho capito che il Cicap in realtà, se ne frega di noi.

In occasione del malaugurato terremoto del 24 agosto in una piccola zona circoscritta del centro Italia era in corso un esperimento non convenzionale.

Il Cicap di quell’ esperimento non si era mai interessato o forse in buona fede gli era sfuggito dal controllo , non gli aveva dato peso e niente ne sapeva.

Era in effetti un esperimento dove un gruppo di ricercatori in privato aveva istallato Valvole dei terremoti o anche dette Valvole antisismiche in tutta Italia, ma una in particolare capitò in quel di Pian di Pieca, una frazione a 5 km da San Ginesio.

Lo strumento come avete intuito servirebbe a far sfogare il terremoto senza danno, quello posto in loco era una nostra rielaborazione di una invenzione di Pier Luigi Ighina, noto ricercatore imolese scomparso nel 2004 ed in quella occasione,nel raggio di azione calcolato di 3,5 km il terremoto non fece danni, per davvero, mentre fuori dal dominio della Valvola case lesionate , inagibili , disagi per la popolazione. Quì

Dopo il terremoto, migliaia di persone invasero i server del sito www.cambioilmondo.it , per il Cicap era urgente giocare di anticipo e preparare una risposta alle domande che l’interessato cittadino gli avrebbe senz’ altro posto: “Funziona davvero la valvola dei terremoti?”, dare un segnale forte, un opinione su quella caspita di cosa colorata era d’ obbligo.

Ma come si mosse il Cicap?

Mandò i suoi esperti sul luogo del disastro?

No.

Conosceva in altro modo il progetto dell’ antenna o valvola e quindi poteva giudicare senza analizzarla?

No.

Estrasse dei dati certi e inopinabili che dimostrassero l’ efficacia o meno dello strumento?

No.

Raccolse informazioni dettagliate sulla ubicazione delle Valvole in Italia in maniera da dimostrare dati alla mano di sapere e conoscere?

No.

Si fece un idea il Cicap delle origini dell’ esperimento, aveva chiaro l’ esperto nazionale se c’erano stati precedenti e di quale portata?

No.

Il Cicap incaricò il suo sito ufficiale, Query on line, di stroncare l’ operato di questi avventurieri senza nulla sapere.

Pubblicarono un articolo dove scrissero castronerie , ubicarono Valvole dove non ce ne sono mai state , confusero il raggio di azione dichiarato e produssero delle immagini grafiche elaborandole con un pennarello.

Questo è , il Cicap , l’ organo che dovrebbe proteggerci se ne è fregato di noi , ha ricercato i dati utili a stroncare l’ operato sospetto con la professionalità di una comare di paese , non ha verificato alcuna informazione presente in rete ma viene considerato un organo scientifico italiano di alto livello. Il Cicap se ne frega di noi italiani.

Poi ci lamentiamo se all’ estero ci prendono per rimbambiti.

E piazzano valvole antisismiche inventate in Italia, sul loro territorio.

Querelatemi.

Se avete il coraggio.

 

4 Comments

  1. Igor Biagini
    Gen 22, 2017

    Da tempo il Cicap e gli Angela non riesco neppure a sentirli nominare… epici gli scontri di Paolo Attivissimo (Cicappino secondo solo ad Angela) con Mazzucco sull’11 settembre e le mazzate che ha preso Attivissimo…
    Purtroppo quello è il loro modo di fare…

    • domenico
      Gen 22, 2017

      Vero, la reazione ai risvolti su 11 settembre fù scandalosa

  2. Sebastiano
    Gen 22, 2017

    il cicap controlla anche la vostra posta elettronica;il primo rigo,appena aperta la vostra e-mail recita: “questo messaggio potrebbe non essere stato inviato da “www cambioilmondo.it”, segnala phishing”.
    Saluti.

    • domenico
      Gen 22, 2017

      Il Cicap è Il Grande Fratello

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*