Mappa valvole antisismiche Ighina

Mappa antisismiche
Guardate questa mappa, è l’ esempio stesso del cambiamento, una carta geografica con la posizione di un discreto numero di valvole antisismiche di Ighina, distribuite in tutta l’ Italia, dal nord al sud, negli ultimi tre anni, non è fantastico?
Lo avreste detto mai?
UN GRANDE ESPERIMENTO NAZIONAL POPOLARE. Alcune sono di recentissima istallazione, come quelle nei comuni di LIMONE, ALESSANDRIA, JESI, CORREGGIO, BERGAMO, SPINELLO, SAN GINESIO ,altre è da 6 mesi a due anni e mezzo che sono istallate.
Certe sono di mia personalissima costruzione , per altre ho collaborato direttamente offrendo tutta la mia esperienza e aiuto per via telematica.
Dagli avvenimenti sismici sino ad ora accaduti direi che il raggio di azione di una Va2011 è di 3,5 km, 7 km di diametro, 38 km quadrati, anche se ci sono rilevamenti radioestesici che stimano dati piu’ lusinghieri. Non voglio dilungarmi con i malcapitati utenti che di Ighina non ne sanno, ma se mi seguono per altri argomenti non manchino di dedicare un poco del loro tempo e di cercare il personaggio nel web o meglio su You Tube.
Con questa carta interattiva, dopo l’ istallazione di ogni nuova valvola che abbia superato i test di controllo, sarà aggiunto il relativo segnalino, cosi’ chi ha tempo da dedicare potrà sbizzarrirsi a incrociare i dati dei sismografi in zona delle valvole e valutare.
Chi vuole collaborare con questo centro di studi magnetici lo puo’ fare cosi’, è molto utile e io tengo altro che ffà.
Le posizioni segnalate sono solo relativamente precise, per via della privacy, tenete come riferimento solo il paese indicato, se volete sapere di piu’ della Va 2011 valvola antisismica di Ighina, potete cercare i vari articoli redatti in questo blog, oppure scrivere una email all’ indirizzo email evidenziato piu’ volte a destra

va 2011 domenico c.
Nell’ immagine la originale Va2011 valvola antisismica costruita dal nostro Centro di studi magnetici vista fuori terra

32 Comments

  1. domenico
    Dic 16, 2012

    Il 17 dicembre 2012 verrà istallata un altra Va2011 valvola antisismica di Ighina messa a punto da Domenico di http://www.cambioilmondo.it, lo strumento verrà posizionato a Cotignola, sopra Faenza , in direzione Ravenna, vedi mappa. Complimenti a M. che sarà il Guardiano di questa valvola.

  2. domenico
    Dic 19, 2012

    Il 19 dicembre un altra va2011 valvola antisismica è stata istallata a Tredozio (FC),adesso in questa zona sono ben 4 le Va 2011 istallate

  3. domenico
    Dic 31, 2012

    31 dicembre, per chiudere l’ anno aggiungiamo la valvola istallata oggi, in chiusura 2012 Va2011 valvola dei terremoti istallata a Spinello, luogo MITICO!

  4. domenico
    Feb 17, 2013

    La mattina del 17 febbraio 2012 ho corretto la mappa, spostando la bandierina da Ceprano (FR) ad Arce che è un comune a 6 km da Ceprano, sempre nella stessa provincia, in quanto ho scoperto che effettivamente la Va2011 valvola antisismica è istallata da un anno e mezzo circa ad Arce. Mi scuso per l’ iniziale errore.

  5. domenico
    Mar 22, 2013

    Il 21 marzo 2013 è stata istallata la Va 2011 valvola antisismica a Ferrara, voglio ricordare agli utenti che le coordinate non sono precise per motivi di privacy.Complimenti al nuovo guardiano della valvola.

  6. stefano mazzola
    Mag 2, 2013

    quando è statai installata la valvola antiremmoti di ighina a Correggio ?????

    • domenico
      Mag 2, 2013

      Fra giugno e luglio del 2013, la Va2011 è stata fornita in kit e l’ utente l’ha montata, verniciata, istallata.

    • Manuel Crucchi
      Set 6, 2016

      Ciao Stefano,sei riuscito a sapere dove è installata la valvola di Ighina a Correggio?sai se è visitabile? Grazie,Manuel da Correggio.

      • Rossella Bertolini
        Nov 6, 2016

        interessa anche a me… si sa dove è stata installata?

  7. David
    Giu 12, 2013

    È possibile che le piramidi possano avere le stesse funzioni di ERIM o valvole antisismiche???

    • domenico
      Giu 12, 2013

      Si, visto che alcuni ricercatori russi hanno fatto degli studi in merito ed hanno anche aprontato delle piramidi moderne in alcune zone sismiche con buoni risultati, per ulteriori chiarimenti puoi leggere in questo blog il testo della conferenza tenuta a Faenza da me nel 2012, la trovi nella fascia destra del sito

  8. Alessandro Del Po
    Apr 12, 2015

    Ma evetuali istallazioni nei punti dove c’e’ stato e ci sara’ piu’ rischio di eventuali e probabili terremoti? NO?
    A Onna e in provincia dell’Aquila ce ne sarebbe bisogno…sempre che si certifichi il suo funzionamento!

    • domenico
      Apr 24, 2015

      Sai cosa ci faccio con il certificato?

      • Alessandro Del Po
        Nov 4, 2016

        probabilmente quello che ci faccio anche io visto che non costerebbe NULLA portare uno di questi dispositivi nella zona della faglia sismica,smentendo le teorie dello strampalato Ighina.
        Peccato che nessuno commenti da anni in questo blog,sarebbe stata una ottima conversazione.

  9. Igor biagini
    Ago 24, 2016

    Qualcuno ha notizie da San Ginesio, ho visto che una valvola è stata installata lì… visto il terremoto appena verificatosi sarebbe interessante avere feedback.
    Grazie mille
    Igor

    • domenico
      Ago 24, 2016

      Ciao Igor.
      Ho appena sentito il Guardiano della valvola
      Mi ha promesso che commenterà personalmnte sul blog quello che mi ha riferito per telefono poco fa.
      La Valvola si trova per l’ esattezza in località Pian di Piega, a 3,5 km da S.Ginesio, all’ interno di un triangolo ideale creato da Sarnano, Gualdo, S. Ginesio.
      All’ interno di questa figura geometrica si è avvertito solo un leggero tremore.
      Come tutti sapete il raggio di azione della Valvola sembra essere quindi confermato : 3,5 km

      • alessandro del po
        Nov 4, 2016

        Ancora sto aspettando il commento del “GUARDIANO DELLA VALVOLA!!!”
        fatemi sapere quando si sveglia!
        Un abbraccio

  10. Rinaldo Ciarrocchi
    Ago 25, 2016

    Io vivo in una cittadina di circa 24000 abitanti sulla costa adriatica abruzzese e con un territorio di circa 28 km quadrati,quanto dovrebbe essere grande una valvola antismica che protegga una cittadina intera? Siamo a circa 80/1oo chilometri dalle faglie dell’Appennino abruzzese,la nostra città è in Zona 3 con bassa simicità,ma tutto quello che accade su queste faglie,noi lo percepiamo tantissimo,dal terremoto dell’Umbria,passando per quello del Molise,de L’Aquila,sino a quello di ieri ad Amatrice e Arquata Del Tronto che dista poco da noi. Quella distanza di sicurezza dal dispositivo,a cosa si riferisce,perchè dovremmo stare lontano dal dispositivo? Sarebbe possibile visitare la valvola di San Ginesio?

    • domenico
      Ago 25, 2016

      Dalle nostre esperienze
      1)la Valvola antisismica ridotta ad un terzo dell’ originale avrebbe un raggio di azione di 3,5 km quindi coprirebbe una superficie di 49 km quadrati ne sarebbe quindi sufficiente una nel centro del paese.
      2)la distanza di sicurezza non è più critica,esperimenti effettuati nel tempo non hanno rilevato controindicazioni, è più importante che lo strumento non sia in ombra per molte ore .
      Per la Valvola di San Ginesio giro la domanda al Guardiano di lì.

      • Rinaldo Ciarrocchi
        Ago 26, 2016

        E la valvola a grandezza naturale,è come quella che si vede nel giardino di Ighina,giusto? Per coprire una cittadina come la mia,sarebbe sufficiente una valvola di quella grandezza,giusto?

  11. Alessandro
    Ago 26, 2016

    Visto che in auto momento ci sono scosse continue, perche nn si installa una valvola proprio sul posti per vedere l effetto che potrebbe avere?

  12. Carlo
    Ago 28, 2016

    Scusa, forse quest info ci sono già da qualche parte ma io non le ho trovate… quanto costa la valvola, montata, in opera e funzionante?
    Chi la fornisce e la monta?
    Perchè una distanza di sicurezza?
    Quali sono le dimensioni esatte?
    Grazie per le info.

    • domenico
      Ago 31, 2016

      non ricordo esattamente, nel sito direi, cercale fidati ci sono

  13. Piero
    Ott 27, 2016

    Buongiorno,sarebbe interessante un commento relativo alla valvola presente a Pia di Piega a seguito del terremoto di qualche ora fà
    Piero

    • domenico
      Ott 30, 2016

      A breve sul sito

  14. Paolo Allorio
    Ott 29, 2016

    Tutto molto interessante

  15. ANTONIO
    Ott 30, 2016

    Buona sera a tutti e grazie per questo affascinante blog, vivo a Roma a cinecittà don bosco e stamattina la scossa ci ha sorpreso facendoci uscire dalle case, qualcuno che vive nel raggio d’azione della valvola di Roma può raccontare e dare qualche testimonianza?

    • domenico
      Ott 30, 2016

      Il Guardiano Di Macerata è stato sentito.
      Come di consueto per 500 metri di raggio nessun effetto, oltre lieve tremore, a due km e mezzo si è obbiettivamente sentito il sisma, ma senza danni

      • Alessandro Del Po
        Nov 4, 2016

        guardiano di Roma???
        Ma cosa c’entra un “guardiano di Roma” quando l epicentro del sisma e’ a oltre 300km di distanza e il fenomenale apparecchio del maestro/genio/visionario/professore copre solo 40km quadrati di superficie???

  16. Alessandro Del Po
    Nov 4, 2016

    Ma nessuno ha pensato portare questi “sedicenti” dispoditivi miracolosi in corrispondenza dei capoluoghi ove si stanno verificando questi sismi???
    O dobbiamo continuare a credere a questa interminabile serie di stronzate???

    • domenico
      Nov 6, 2016

      Non possiamo portarceli noi di nostra volontà. Se sono stronzate perchè sei sempre quì? Gira pure al largo che il tuo contributo non serve a nessuno

  17. domenico
    Nov 6, 2016

    Per gli aggiornamenti dopo il sisma del 30 ottobre andate a leggere su questo blog

    quì

Rispondi a David Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*