Annuncio NASA Acqua sulla Luna

Quando la NASA dichiara di volere divulgare una scoperta alla comunita’ scientifica, a tutti i ricercatori del mondo per l’ ansia dell’ attesa viene subito l’ orticaria. Cosi’ è successo il 24 settembre quando è stata data la conferma ufficiale : uno strumento a bordo del Chandrayyan-1, il primo satellite indiano, ha rilevato la presenza di particelle d’acqua sulla luna. Il risultato è stato confutato anche dai dati del  radar italo-americano della nostra sonda Cassini,che passo’ molto vicino alla luna 10 anni fa’e dalla sonda americana Deep Space. Non è acqua allo stato liquido,non dobbiamo immaginarci laghi ed oceani, al massimo pozzanghere. Si tratta di molecole di acqua e di idrossile, in pratica una molecola di acqua privata di uno ione di idrogeno, ma da questa base si potrebbero creare acqua e combustibile.  Si rivoluzionano quindi tutte le ipotesi sulla origine della luna, e, pensandoci bene, anche sulla possibilita’ di vita sul nostro satellite. Le tracce di acqua sono state rivelate diffusamente su tutta la superficie, e si concentrano maggiormente ai poli. Nei prossimi anni la  luna sara’ protagonista di molti altri progressi scientifici,e di scoperte sensazionali.
Se il video non si vede clicca
qui’

Video “La NASA confirma la existencia de agua en la Luna y Marte” poco piu’ di un minuto

4 Comments

  1. Hadraniel
    Set 25, 2009

    Speriamo che queste ricerche avanzino in fretta, così fra qualche anno ci facciamo un bel week end sulla Luna.
    Tu ci vieni vero Mimmuccio?
    Un bacione da
    Hadraniel

    P.S.- da 3 giorni Infostrada ha mandato in tilt la mia adsl per dei lavori che ha fatto; non riesco più ad entrare nè in messenger nè in nessun sito internet…..fuorché in Miglioriamo.it…..incredibile!

  2. domenico
    Set 26, 2009

    Sulla Luna ci sono gia’ stato, una noia,meglio Marte in questa stagione. Secondo me con Miglioriamo.it hai la linea diretta.Ti abbraccio

  3. Pietro
    Ago 28, 2015

    La notizia calza a pennello con l’attuale crisi della NASA:
    siamo agli sgoccioli!

  4. Pietro
    Ago 28, 2015

    Era solo una battuta

Rispondi a domenico Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*