La benedetta uva di Umberto

La benedetta uva di Umberto

La spirale è tra gli strumenti da affiancare all’ utilizzo della agricoltura biofrequenziale. La presenza di tale forma stimola i processi naturali delle piante e le rende più resistenti ai parassiti.  Lo sa bene Umberto, un imprenditore agricolo del piacentino, che da anni sperimenta una delle nostre Valvole di Ighina per armonizzare il clima, bonificare il terreno, equilibrare il Ritmo Sole Terra nella sua benedetta uva. Le foto che vedete sono rispettivamente del 24 maggio 2020 e del 24 giugno 2020. I grappoli hanno una lunghezza di 45 centimetri e si è dovuto ricorrere al falegname per irrobustire il vigneto. Le persone che passano in quella zona restano meravigliate da tanta grazia, ottenuta senza alcun apporto chimico. Le prossime foto le faremo...

Da Imola a Marsiglia coast to coast

Da Imola a Marsiglia coast to coast

Eco’ Ighina, Imola Marsiglia coast to coast.Questa foto è stata riesumata oggi da un vecchio hard disk dimenticato. Si tratta di un geniale inventore, che conobbe Ighina in giovane età e da lui ricevette un regalo. Di questo Uomo io non ricordavo il nome e le sue email sono perse nelle migliaia di contatti che ho avuto in tutti questi anni di ricerca sul lavoro di Pier Luigi da Imola. Ci sentimmo alcune volte per telefono e mi raccontò un po della sua vita…nato e vissuta la sua gioventù in Sicilia, ebbe modo di incontrare Ighina e di ricevere da lui il progetto per una macchina straordinaria, Ecò, che vedete nelle foto, in grado di amplificare più volte il naturale effetto di scambio energetico fra Sole e Terra e di trasmetterlo a cibi, rimedi,...

La barriera magnetica di Ferlini

https://www.cambioilmondo.it/wp-content/uploads/2020/04/66428461-La-Barriera-Magnetica-G-B-Ferlini-Ocr-Perfetto.pdf

Segni di Vita nella Sacra Sindone di Torino.

Segni di Vita nella Sacra Sindone di Torino.

“Se la Sindone è un imbroglio, sarebbe l’ opera d’ arte di un Genio con conoscenze mediche del ventesimo secolo.”  La rivista scientifica Sciencia et Fides 8 (1) 2020 ha pubblicato lo studio un Professore spagnolo di chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva presso la Clinica della universidad de Navarra di Pamplona ( Spagna ) tale Bernardo Hontanilla Calatayud In questo articolo sono esposti vari segni di vita presentati dalla Sindone di Torino. Sulla base dello sviluppo della rigidità da cadavere, viene analizzata la postura del corpo stampata sul Sacro Telo. Allo stesso modo, la presenza di scanalature facciali indica che la persona è viva. Pertanto, la Sindone di Torino mostra entrambi i segni della morte e della vita di una persona...

Il momento del silenzio

Il momento del silenzio

https://www.youtube.com/watch?v=Ca-aeZOd0m4