Eco’, l’ultima meraviglia di Ighina, sta’ arrivando…

image
image
Eco' bianco nero azzurro
ecofrance (FILEminimizer)

8 Comments

  1. Giovanni
    Apr 8, 2013

    che legame tra la foto del polo eed il nuovo strumento?
    saluti Giovanni

    • domenico
      Apr 8, 2013

      Forse il Sole dentro…

      • Giovanni
        Apr 9, 2013

        Interessante, quindi è un sole interno in miniatura.
        O comunque un produttore di energia.

        • domenico
          Apr 9, 2013

          Si Giovanni, lo strumento e’ fatto sulle basi degli studi di Marconi e Ighina per il convogliamento di energia in appositi scivoli, sfruttando gli insegnamenti di Madre Natura per quanto riguarda colori, forme, materiali, luci.

  2. PRINCIPESSA LYRA
    Apr 9, 2013

    ciao Dom, qui vr, ok per 02/06/13, for 4, come la smart.che cos’è e cosa fa la nuova bestiolina , vedi 1 a foto? ciao g

    • domenico
      Apr 9, 2013

      Ciao Giuly, molto chiaro e gradito il messaggio in codice. Eco’ (con l’ accento sulla o ) e’ il nuovo strumento realizzato in collaborazione con una persona che ebbe le istruzioni dettagliate per costruirono direttamente da Pier Luigi Ighina. Si tratta di un apparecchio adatto ad emanare effetti energetici, di più’ non posso scrivere, conto di finire il prototipo a breve per procedere poi con la sperimentazione. Per ora posso dire che sarà’ un multi funzione, con accessori adatti a diversificare uso e potenza, a breve scriverò’ un post… Ti abbraccio

  3. Alessandro
    Giu 13, 2013

    mi piacerebbe avere più INFORMAZIONI SU COSA INTENDI PER PARTECIPARE ALLE SPERIMENTAZIONI ED AVERE QUALCHE PREZZO DELLE COSE CHE HAI REALIZZATO

    GRAZIE E SPERO DI LEGGERTI PRESTO

    ALESSANDRO

    • domenico
      Giu 14, 2013

      Quando si avvia un nuovo esperimento c’e’ un sacco di roba da fare, progetto, ricerca materiali, luoghi, “cavie”, assemblaggio ,osservazione ecc…A volte faccio da solo, altre propongo agli utenti di aiutarmi, come nel caso dell’ ultimo progetto che abbiamo avviato, la Hieronymus machine di cui parlo nel post “Manuale per costruire la Hieronymus machine, macchina della gioia” .Quando lo strumento è creato la collaborazione consiste nel testarlo partecipando pero’ alle spese, non ho molti fondi e la bancarotta è sempre dietro l’ angolo 🙂 Al momento i progetti in corso sono tre, ma i ricercatori addetti allo sviluppo sono già assegnati (ebbene si’, da me medesimo, arbitrariamente, in pratica faccio quello che voglio). Questo è un altro modo di manifestare la mia libertà in questo lavoro che è anche la mia passione.

Rispondi a domenico Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*