O la meditazione o la rivoluzione.


Le cose accadono e noi non possiamo fare nulla.
Ci sono giorni in cui , dopo pochi minuti ti sei gia’ pentito di esserti alzato dal letto, subito si palesa una contrarieta’, un accidenti che ti fa sudare a gennaio…respiro profondo,prosegui…un altro problema, poi un fastidio, poi una persona ostile, un altra.
Wow ! Vieni preso da una brezza, al posto del rilassante “ohm” ti vengono in mente delle parolacce irripetibili.
Vai al lavoro, un collega str..bip , poi un ruffiano, poi un arrogante, da sopportare in sequenza.
Ora, se sei una persona normale è a questo punto che te la prendi con il primo che capita, e gli mangi il cuore.
Poi, in una apoteosi di errori : tratti male i tuoi figli che ti fanno perdere il tuo orribile tempo di oggi ( loro fanno bene ma tu non sei in grado di rendertene conto)
fai male a te stesso comprando una cosa che non ti puoi permettere, parcheggiando in divieto davanti alla caserma dei vigili, fai scuocere la pasta e mangi da cani.
La sera di questo maledetto giorno ti sorprendera’ con la barba lunga, le occhiaie e la voglia di morire.
Una rivoluzione in negativo della tua vita, che avresti potuto evitare, le cose accadono? Io sono altrove!
In questo genere di avvenimenti destabilizzanti la reazione piu’ proficua consiste nell’ aumentare il proprio splendore  (cosi’ mi insegno un guerriero maestro di kung fu’).Ma come?
Devi rabattare un poco del tuo tempo e fare questa breve, semplice, incredibilmente utile meditazione. Lo so, per gli “uomini duri” l’esercizio consigliato sembrera’ una pratica per educande, del resto sono gli uomini duri che si rompono le corna in queste giornate. Cliccando sulla parola “meditazione” a fondo articolo avrete il segreto svelato in una singola pagina pdf, facile e veloce , la pratica yoga che vi è descritta mi è stata insegnata da Diva, una persona con un anima antica che possiede una ferma, possente calma.
E’ attuabile in ogni circostanza, e funziona, garantito.
Chi ha detto che è meglio  la rivoluzione? Prima provo con la   meditazione ( pdf )

Meditazione a cura di Sahaja yoga

3 Comments

  1. Ro9
    Ott 23, 2011

    Ciao Domenico! …non trovo il link per il pdf…. 🙁
    Un abbraccio!

  2. domenico
    Ott 24, 2011

    Ciao Ro, ecco, l’ ho evidenziato con il colore rosso c’e’ scritto “meditazione (pdf). Ti abbraccio

    • Ro9
      Nov 3, 2011

      Grazie, ora lo apre 😉

Rispondi a domenico Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*