Rita Cutolo, quando striscia la notizia rompe i maroni anche a Dio.


Una valanga di proteste, questo ha ottenuto il finto scoop di “striscia” contro Rita Cutolo,una guaritrice che si prende cura dei moribondi di mezza Italia.leggi
qui’
La donna, invitata alla tr
asmissione della Panicucci, Mattino 5 ,trasmessa da canale 5 , ha  doti che lei ritiene le vengano da Dio .
E’ infatti in nome di Gesu’ Cristo che impone le sue mani ed esprime le sue doti, riconosciute anche da Francesco Grianti, professore associato di fisica alla universita’ di Urbino. Leggi
qui’
La
Cutolo, che chiede per le sue prestazioni solo un offerta, peraltro mai superiore alle 20 euro, ha migliaia di persone in giro per il mondo che la ringraziano per avere reso loro la salute, senza mai consigliare di sospendere le cure mediche in corso.
Ora ,io non so’ se effettivamente sia l’ imposizione delle mani di biblica memoria quella che guarisce molte persone,so solo che molti malati senza speranza si rivolgono alla Rita Cutolo, e guariscono. Chi se ne frega se si autoguariscono con la falsa convinzione di essere al cospetto di un angelo di Dio? L’ importante, il bello ,è che guariscono!
I primi anni di “striscia” era un piacere avere un giornale satirico che andava a sgominare le bande di ciarlatani che la fanno da padroni nel nostro paese, ma ultimamente sembra che la parte che riguarda la verifica abbia perso smalto,si sono ridotti a fare i caccia scoop del cavolo,senza rispettare i detti antichi : tocca i fanti e lascia stare i santi.

grazie alex

Nell’ immagine vedete Paolo Bonolis che intervisto’ Rita Cutolo nella sua trasmissione “Il senso della vita” del 2006. Fu’ allora che  “striscia”,   inizio’ la sua propaganda contro la donna, nel tentativo di screditare gli ospiti del suo ex conduttore.

116 Comments

  1. Mario
    Nov 5, 2009

    Ecco perchè continuano ad esistere ciarlatani.
    Perchè c’è gente come te/voi che continuano a credere a queste stronzate.
    Lucrare sulle disgrazie altrui, che schifo.
    Volete credere ai santi, a dio ecc… ok, ma almeno guardatevi bene da chi sfrutta queste debolezze (si, sono debolezze), perchè vi assicuro che loro, chi ci specula, non crede; sfrutta solo.

    • FRANCO
      Gen 19, 2012

      Mario, se no credi e/o sei un superficiale disinformato, almeno abbi rispetto del credo altrui, del tuo prossimo. E comunque ti rispondo solo con questa frase, in italiano volgare (non che sia offensiva, intendi!), ma che ben comprenderai: “A lo parlare agi mensura”.

    • Caterina
      Mar 2, 2012

      Non ha mai chiesto soldi! Ma l’assistente invita dall’inizio a lasciarne e se non lo fai ti guarda in malo modo. Chi lascia 20 chi 50, e’ una fabbrica di soldi! Sai quanto incassa? Infatti tutti i suo cari lavorano con lei, sono tutti colti dal potere divino!!! Povera Italia! Se veramente credessimo in Dio ci ricorderemmo delle sue parole, e’ la forza nella speranza, nel lottare che riesce se solo ci crediamo a far muovere le montagne. Purtroppo questa specula sul dolore e l’ignoranza e non esiste una legge tale che la vada a prendere e butti le chiavi in un tombino di fogna da dove e’ uscita….scusate l’impeto ma ho buoni motivi!
      Dio non permetterebbe mai una cosa del genere!

  2. margherita
    Nov 5, 2009

    Mario tu sei l’esempio dello spettatore boccone che si beve quello che quei deficienti ciarlatani di Striscia la notizia propinano!!!
    I veri ciarlatani sono loro e dovrebbero consegnarsi il tapiro da soli!
    Tutto quello che è stato detto nei due servizi su Rita, specialmente quello con le vergognosissime testimonianze a volto coperto e voci camuffate- è ASSOLUTAMENTE FALSO!!!
    Conosco Rita personalmente, sono stata guarita da una cosa stupida se paragonata a tumori, ovvero dal papilloma virus che è miracolosamente scomparso dopo le sue applicazioni. E non è certo qualcosa che può scomparire!!! Mia madre invece è guarita da un problema ben più grave, che l’avrebbe dovuta portare a un intervento rischioso.
    Rita è una persona buonissima, pura, semplice, candida.
    NON HA MAI CHIESTO SOLDI, dedica la sua vita agli ammalati, fa una vita davvero sacrificata, è sempre a disposizione, ogni giorno. SI RACCOMANDA SEMPRE DI SEGUIRE LE CURE MEDICHE, ci sono sempre dottori che vanno da lei per ascoltare le testimonianze, c’è un clima di pace, di serenità. Le testimonianze delle numerosissime guarigioni ci sono e sono veramente tante e tutte raccolte con cartelle cliniche, ci sono studi scientifici su di lei (e il professor Grianti non è un buffone come hanno fatto credere nel servizio di oggi!!! dovrebbe come minimo quererarli)
    Inoltre Rita è stata ricevuta con tutta la sua famiglia in udienza privata da papa Giovanni Paolo II che forse avrebbe avuto un tantino più il diritto di criticare il suo operato rispetto a Ricci o Staffelli semmai ce ne fosse stato bisogno!!
    Rita è una persona speciale, un dono del cielo, non è una guaritrice è solo uno strumento di Dio, non è lei che guarisce, lei ha un calore fortissimo che le esce dalle mani e prega, ribadisce che sono Dio, la Madonna e gli angeli che guariscono, fisicamente o spiritualmente e non lei!!!
    Le persone che vanno da lei possono tranquillamente non lasciarle nemmeno un centesimo, nessuno chiede nulla e moltissimi se ne vanno senza lasciare un’offerta, anche perchè la stanzina è anche nascosta e in ogni caso se si vuole lasciare un’offerta superiore a 20 euro non viene accettata perchè Rita non vuole.
    Non esistono cognate che guariscono nè tesserine consegnate, sono tutte falsità pronunciate da gente pagata da Striscia perchè non vuole ammettere che ha sbagliato, non ha il coraggio di andare a Tavullia a toccare con mano qual è la situazione reale!! Da Rita hanno perfino debiti e non sanno come fronteggiare le spese, figuriamoci se si arricchiscono!!!!
    Si VERGOGNINO perchè diffamano una donna che dedica la sua vita al prossimo e non le danno diritto di replica!!
    DISGUSTOSI!!!!

  3. domenico
    Nov 5, 2009

    Raccomando gli utenti del blog di moderare i termini, commenti offensivi non verranno pubblicati o presto cancellati.

  4. ANTONIO
    Nov 5, 2009

    MI SPIACE PER STRISCIA MA QUESTA VOLTA SI SBAGLIA.
    PARLO PER ESPERIENZA PERSONALE, (MIA MAMMA).

    ACCOMPAGNO DA APRILE TUTTE LE SETTIMANE MIA MAMMA DA RITA CUTOLO FINO AD AGOSTO A SALUDECIO ORA A TAVULLIA.
    QUELLO CHE DICE MARGHERITA E’ VERO RITA NON CHIEDE E NON OBBLIGA NESSUNO A LASCIARE DEI SOLDI SE VUOI FAI LA TUA OFFERTA, POI NELLA PUNTATA DEL 4 NOVEMBRE HO SENTITO CHE TI COSTRINGONO A COMPRARE I SUOI LIBRI… FALSO… NESSUNO TI PUNTA LA PISTOLA ALLA TESTA.
    RICORDO LA PRIMA VOLTA CHE ANDAMMO TI DICONO CHE CI SONO I SUOI LIBRI SE VUOI LO PRENDI SENO NIENTE COSI’ COME I VOLUMETTI DOVE CI SONO ALCUNE TESTIMONIANZE DI GENTE GUARITA DALLE MANI DI RITA CON L’INTERCESSIONE DI DIO (QUESTO E’ QUELLO CHE DICE, E RICORDA SEMPRE DI NON ABBANDONARE MAI LE CURE MEDICHE), O GLI ANGELI CHE DISEGNA CON LE SUE MANI. NON HO VOGLIA DI COMMENTARE ANCORA TUTTO QUESTO CHIEDO SOLO CHE VENGANO ASCOLTATE ANCHE TESTIMONIANZE A FAVORE DI RITA CUTOLO E’ CREDO CHE QUESTE NON SI COPRIRANNO IL VOLTO PERCHE’ SANNO DI COSA PARLANO E’ DELLA SERENITA’ INTERIORE CHE LASCIA RITA DOPO ESSERE STATI DA LEI.
    FORZA RITA DOPO IL FISCO RIUSCIRAI A SUPERARE ANCHE QUESTO PERCHE’ C’E’ MOLTA PIU’ GENTE CHE TI VUOLE BENE DI QUELLA CHE TI VUOLE MALE.

  5. Alessandra
    Nov 5, 2009

    anch’io ieri sera sono stata disgustata dal servizio su striscia, ed oggi ho scritto una mail di protesta contro la falsa intervista a coloro che non si mostravano, ma che sicuramente non verrà presa in considerazione.
    ringrazio rita per tutto quello che ha fatto finora e le auguro che il Signore le dia la forza di continuare ad aiutare chi ne ha bisogno anche se c’è gente così cattiva che cerca di farle del male.

  6. Mario
    Nov 5, 2009

    L’unica vigliaccheria che io vedo, è nel comportamento, nel fare della Cutolo.
    Illudere gente disperata che grazie a lei può continuare a vivere è crudele, è infame… è maligno!!!
    Io rispetto le vostre opinioni, sono felice per te Antonio che hai risolto il tuo dramma, vuoi credere che sia stata la Cutolo a permetterlo? Ok, mi sta bene…
    Ma i suoi fallimenti chi li racconta?
    Ovviamente nessuno, o pochi che chiedono giustizia per i propri cari. La dove lei fallisce (e non è lei che fallisce, ma il normale corso delle malattie che compie la propria meschinità) nessuno può raccontarlo… i morti non parlano!
    E sono sicuro che sono tantissimi…

    E’ la stessa cosa se vai in una corsia oncologica di un ospedale; quelli che grazie alle cure guariscono o vivono meglio parlano della medicina, dei dottori come se fossero dei santi; chi non ce l’ha fatta… bhe… ovviamente non può esprimersi.

    • fernando
      Gen 15, 2016

      le persone credo che si rivolgono a Rita perché la medicina ufficiale sicuramente non ha dato risposte adeguate al problema, e normale che in ognuno di noi ci sia un barlume di speranza in qualsiasi forma esso arriva, ben vengano le guarigioni, non voglio certo con questo dire che la sanità non serve, se entrambe hanno lo stesso fine, poi non ho visto scritto mai che qualcuno si sia lamentato se il decorso del proprio problema non e andato a buon fine, anche perché non viene decretato nessun esito da subito credo di aver capito.

  7. Arcale
    Nov 5, 2009

    Mario, non siamo a parlare di astrologia, che chi ci crede ricorda solo le previsioni azzeccate e rimuove tutte quelle sbagliate.
    Se per ipotesi Rita non riesce o fallisce, non ha ucciso nessuno. Lei non chiede di sospendere le cure mediche. Se il male è più forte delle cure e delle sue possibilità, di cosa vogliamo accusarla… di aver dato una speranza in più?
    Sai dire se ha mai fatto del male, anche solo psicologicamente?

    Che poi le persone all’ultima spiaggia siano vulnerebili è vero ma mica tutti se ne approfittano. Te lo dice uno che abita sulla strada che porta alla residenza della famigerata e direi famelica Santona (Mamma Ebe). Vedessi quante macchine venute spesso da lontano parcheggiate lì fuori. Di lei se ne son sentite fin troppe… http://archivio.panorama.it/home/articolo/idA020001035847
    Rita non la conoscevo, ma guardando Striscia mi sono reso conto che qualcosa non andava in quel servizio, rispetto a tanti altri ben fatti, ed a ragione, negli anni.

  8. azzurra
    Nov 5, 2009

    Voglio solo confermare quanto è già stato detto da molti: ho accompagnato mia sorella da Rita in diverse occasioni per un problema di salute che la teneva costretta a letto e impossibilitata anche solo ad andare autonomamnente al bagno. Da aprile mia sorella ha ripreso lentamente a camminare e poi, addirittura, a guidare! Ma il punto, indipendentemente dai risultati, sta nel fatto che in tanti mesi mai un solo centesimo è uscito dalle mie tasche, nè mai nessuno mi ha chiesto di lasciare offerte.

  9. FLORA
    Nov 7, 2009

    sono 5 anni circa che frequento Rita e la ringrazio per l’amore che mi ha trasmesso con la sua energia.UN energia che viene dal Cielo,lei e’ un tramite fra il cielo e la terra.Mi sono molto risentita quando striscia l’ha derisa….sono state dette cose non veritiere,io ho portato con me tanti amici e nessuno e’ stato mai costretto a dare offerte.Gli Angeli che disegna Rita e che sono raccolti in vari volumi sono un dono grande. Sono una protezione per tutti noi,sono i Messaggeri del Signore.Io ne ho regalati tanti e li ho portati a tante persone che soffrono.Papa karol di cui sono tanto devota l’ha ricevuta in udienza privata e Lui era uno che vedeva oltre….comunque Rita e’ una creatura umile,ingenua,semplice e il Signore si serve di queste persone per compiere le sue opere e non di grossi personaggi che hanno si’ una gran dialettica ma nel concreto non fanno niente di buono.

  10. rosario
    Nov 8, 2009

    da torino sono rosario ho la sclerosi multipla,quando riesco vado da rita,mi fà stare bene riesco a camminare senza strisciare la gamba ,la mano destra completamente insensibile riesco a prendere degli ogetti,non ha mai chiesto gnente,ne promesso la guarigione.rita non mi a guarito completamente ho riaccuistato la forza fisica del 50%,credetemi non è una ciarlatana,è una donna molto umana.i medici mi anno detto che nel mio caso non esiste medicina per rallentare la malattia,rita e riuscita a farmi camminare senza cadere a terra.voi di stricia sperate di stare sempre bene voi e la vostra famiglia che non vi capiti anche a voi di star male la vita da tante solprese delusioni non sapete più cosa far vedere in TV,strano che continino a guardare la vostra trasmissione ci avete stufato,andate a lavorare sul serio ,siete li solo per fortuna quello che fate voi lo sanno fare anche i banbini di 3 anni,voi cercate solo notizia non la verità,se volete potete forse fare di meglio.dimenticavo siete degli incapaci solo con tanta fortuna,ripeto sperate di stare sempre bene,ma se esiste un dio ……

  11. margherita
    Nov 9, 2009

    Vigliaccheria della Cutolo? Illudere i malati? Continuo a invitarla, caro Mario, a documentarsi prima di sputare sentenze. E’ evidente che, se parla in questi termini, non ha la più pallida idea di chi sia Rita, esattamente come quelli di Striscia la notizia, schiavi soltanto dei soldi.
    So per certo, poichè ho visto Rita oggi e ieri, che lei stessa ha invitato per telefono Staffelli da lei, a verificare di persona, ad andare anche senza preavviso. Striscia, da Rita, non andrà mai, perchè hanno paura, non possono smentirsi.
    La grandezza di Rita però è incomprensibile: nonostante sia stata accusata di una cosa gravissima, ovvero essere esattamente l’opposto di quello che è, una speculatrice sul dolore dei malati, lei li ha già perdonati.
    Meditate.

  12. ANTONIO
    Nov 9, 2009

    “GRANDE MARGHERITA”
    BISOGNA SOTTOLINEARE ANCORA UNA VOLTA PER MARIO CHE RITA NON CHIEDEEEEE UUUUNNNNNNN CENTESIMOOOOOO E NON ILLUDE NESSUNO RIGUARDO AD UNA SICURA GUARIGGIONE.
    PREMESSO QUESTO ANCORA UNA VOLTA TI DICO CHE UNA PERSONA ALL’ULTIMA SPIAGGIA PROVA TUTTO VISTO CHE NON CI RIMETTE DEI SOLDI “SALVO SE VUOI FARE LA TUA OFFERTA SOTTOLINEO OFFERTA NON IMPOSIZIONE DEL PAGAMENTO DI 20-30 € COME DETTO NELLA PUNTATA DI STRISCIA DA ALCUNI INTERVISTATI INCAPPUCCIATI.
    CARO MARIO SE RITA FOSSE IN GRADO DI GUARIRE TUTTI BE ALLORA…
    Nel mio caso i dottori hanno fatto i DOTTORI RITAsta facendo il resto.

  13. katia
    Nov 9, 2009

    La trasmissione “Striscia la notizia” dovrebbe informarsi meglio, documentarsi e portare in trasmissione anche le ulteriori testimonianze di persone che hanno ricevuto REALI benefici di guarigione, e grande senso di serenita’ nell’accostarsi a Rita ed alla sua struttura. Rita e’ una persona semplice che rifugge dal mondo della spettacolarizzazione di certe trasmissioni pseudo-informative, e forse per questo non risulta persona gradita a certi conduttori. Nessuno puo’ sostenere che Rita chieda compensi per la sua opera. Chi accede alla struttura di Rita e beneficia della sua opera non ha obbligo alcuno in quel senso. E Rita inoltre fa sempre obbligo ai suoi assistiti di proseguire le cure mediche in ogni caso, ed a non discostarsi delle indicazioni e prescrizioni dei medici stessi; medici che tra l’altro frequentano a volte la struttura di Rita per richiedere la sua opera.
    Una riflessione: come mai, in occasione di altre inchieste di “Striscia” venivano intervistate persone che serenamente e senza camuffamenti vari offrivano la propria testimonianza; mentre questa volta si e’ voluto portare in trasmissione persone travisate e con la voce camuffata? Credevo che questo “modus operandi” fosse riservato a chi testimonia nei processi contro elementi mafiosi. Incute cosi’ paura Rita? Cosa temono queste persone che ricordano con i loro cappucci la setta del Ku-Klux-Klan?
    E dopo la riflessione una domanda: “cui prodest?” a chi giova tutto questo?
    Io direi ora: un bel tapiro alla trasmissione “striscia la notizia”

    Carla (che sta beneficiando dell’opera di Rita) e la sorella Katia

  14. Carmela
    Nov 9, 2009

    i vostri messaggi a favore della Cutolo e contro Striscia hanno poco valore, se lei come dice personalmente ha ricevuto un dono da Dio e i doni di Dio non si tassano, come ha detto all’Agenzia delle Entrate, ammette di ricevere soldi, infatti ha un Onlus e come farebbe la sua famiglia a campare agendo gratuitamente? Ma mettete i piedi per terra, per favore. Che abbia poteri lei, ci posso anche credere ma anche i figli e le nuore??? Ma come fate a credere ad una cosa simile. Se i poteri fossero trasmissibili, sarebbe pieno il mondo di guaritori, anzi ce ne sarebbero di più della gente normale, ma fatemi il piacere!
    Comunque basta essere convinti nella vita, anche di essere guariti! Avete mai pensato che se veramente potesse guarire i tumori sarebbe nota in tutto il mondo? E come mai il professore che la segue come la sua ombra sul suo sito non si sbilancia e non dice certo che guarisce! Andate a leggere e riflettete!
    Carmela

    • FRANCO
      Gen 19, 2012

      Anche un medico come Di Bella, uno scienziato e non un guaritore, con le sue cure prodigiose è passato a miglior vita senza avere soddisfazione e riconoscimeti statali ed internazionali per le sue terapie. In quanti lo ricordano?!? Forse solo quelli che si sono salvati grazie a lui…..Anche recentemente sono state fatte scoperte eccezzionali sulla cura dei tumori da grandi ricercatori stranieri, magari ancora da testare sull’uomo ma che fin da subito vengono smentite o sminuite dalle Lobby farmaceutiche che hanno solo l’interesse a lucrere miliardi tenendo il malato….ammalato, sotto le loro cure costose. Quindi non andiamo a criminalizzare o meglio a svilire una Famiglia, quella di Rita, che la moltitudine dei malati AMA perchè opera per il bene. Ma, soprattutto, non sminuiamo il Potere di Dio che si può manifestare sotto qualsiasi persona e qualsiasi forma, anche in quelli che di fede in Lui e nelle Sue Opere ne hanno ben poca e che non è certo il caso del nostro “ANGELO”!!!

  15. lucianura
    Nov 10, 2009

    Mi piaceva molto la trasmissione Striscia,,ma dopo gli ultimi avvenimenti dove invece di cercare la verità vogliono solo fare scoop e infangare il nome di persone per bene che si mettono a disposizione degli altri, con umiltà, penso che la cancellerò per sempre dai miei programmi più seguiti, nn si fanno così gli ascolti, oggi come oggi bisogna travisare tutto e fare notizia a tutti i costi per il nome dell’AUDITEL, solo questo conta per i presentatori, ma nn è in questo modo, che lo si fa…insultando il lavoro altrui!!! Io mi ritengo una persona intelligente e nn una stupida come qualcuno può pensare solo per il fatto che frequento la signora Cutolo, la mia vita è cambiata tanti anni fa, io ne ho 46, con un melanoma raro, ho combattuto contro ogni speranza e contro i pareri negativi dei medici, loro fanno quel che possono, ma nn sono Dio e nulla lo può sostrituire, la signora Cutolo l’ho conosciuta tramite amici GUARITI da lei dove la medicina nn poteva più nulla, queste sono le vere prove, tra noi c’è come un passaparola, e per tra noi intendo quelle persone malate gravi, come tumori,sclerosi,e altro dove solo tu sai ciò che provi, e se nn ci sei dentro nn lo puoi capire, Lei ti aiuta anche nello spirito, nn ti dice e nn ti dirà mai che guarirai, ma se Dio lo vorrà con il suo aiuto intercederà per noi e solo allora potrà avvenire la guarigione. Ora dopo 7 mesi che la frequento sto meglio e le metastasi nn sono progredite…posso solo dire GRAZIE signora Rita con affetto mio e di tantissime persone che la sosterranno per sempre!!!

  16. Mario
    Nov 11, 2009

    E poi ci meravigliamo dei casi VANNA MARCHI e simili!!!
    Dono da dio… ma siate realisti; e si vergogni la Cutolo ad approfittarsi così di gente ingenua.

    Come dicevo prima, sono sicuro che la Cutolo non è una credente, a par mio; ma io non spillo soldi, ma mi sto convincendo di aver sbagliato vista la folta di creduloni che ci sono… Una credente non potrebbe sopprtare una tale bestemmia.

    • FRANCO
      Gen 19, 2012

      Mettere a paragone una delinquente comune come la Vanna con una Pia Donna come la Rita è semplicemente assurdo e affatto obbiettivo.
      Se lei non è un credente non parli di “bestemmia” e si pulisca la bocca come si conviene, prima di offendere oltre ad una Signora che non conosce personalmente, tutti i malati che hanno fiducia in Lei.

  17. margherita
    Nov 12, 2009

    Per chi è duro di comprendonio:

    1) Rita non chiede soldi. Andate dove opera, vi sfido a trovare un solo cartello dove ci sia scritto “lasciate un’offerta se volete” o a sentire inviti a donare qualcosa. Moltissime persone non lasciano proprio nulla, anzi, direi la maggior parte. Oppure c’è chi ogni tanto lascia qualcosa, ma sempre cifre basse. Rita e la sua famiglia si dedicano ogni giorno dell’anno, con ritmi allucinanti, ai malati. Come dovrebbero mangiare? Vivono in circa 15 persone in una casa di 75mq, ospitano sempre persone bisognose o malati senza chiedere nulla in cambio e Rita abita in una stanzetta in basso senza nemmeno la finestra. Ad esempio suo figlio lo scorso anno, è stato per morire ed è stato 3 mesi malissimo perchè intossicato dalle esalazioni della caldaia. Che lusso sfrenato eh? Che vita da nababbi!!!

    2) Se trovate cartelli le uniche scritte dicono di NON ABBANDONARE LE CURE MEDICHE. Rita opera CON i dottori, non in contrasto. Anzi, moltissimi medici la conoscono, trovate sempre qualche medico che le è vicino, osserva quello che fa, ascolta le testimonianze…chi non ha i paraocchi riesce a vedere quanto sia incredibile quello che avviene lì

    3) le nuore citate dai testimoni falsi di Striscia non esistono. O meglio, esistono perchè i figli sono sposati, ma non sono MAI presenti dove Rita opera, al massimo rispondono al telefono a casa durante la settimana per prendere gli appuntamenti.

    4) i figli Luca e Tony e le due donne che erano malatissime di tumore e sono guarite ormai molti anni fa grazie a Rita, ovvero Lisa e Carmen (e vivono tutti insieme, in una grande famiglia, con diversi bambini, i nipoti di Rita- che dovranno mangiare anche loro!!) hanno ricevuto il dono del calore nelle mani, è una calore effettivo ed è innegabile. E’ evidente che senza il loro aiuto Rita non riuscirebbe ad aiutare tante persone.

    5) Paragonare Rita Cutolo a Vanna Marchi o a una fattucchiera è anche sul piano logico improprio. Non mi risulta che Vanna Marchi abbia fatto richiesta di essere ricevuta dal papa Giovanni Paolo II nè che quest’ultimo l’abbia accolta con gioia insieme a tutta la famiglia e l’abbia incoraggiata a continuare il suo operato!!!

    3) Rita non è una guaritrice. Non è lei che guarisce, non è una persona da idolatrare. E’ soltanto uno strumento di qualcosa di molto più grande che chi ha occhi per vedere vede, chi si ostina a tenerli chiusi no.

    Detto questo, fate vobis.
    Domandatevi anche che motivo hanno tante persone (scorrete ad esempio le oltre 250 testimonianze presenti solo sul forum citato nel post che stiamo commentando) di difenderla a spada tratta.
    O forse siamo tutti dei poveri mentecatti creduloni??
    Se l’alternativa è la mistificazione della verità…Felicissima di esserlo

  18. ANTONIO
    Nov 12, 2009

    CARO MARIO CREDULONI O NO TE SEGUI LA TUA STRADA CHE NOI CREDULONI SEGUIAMO LA NOSTRA. MA NON SARAI CERTAMENTE TU A FARCI CAMBIARE IDEA SULLA CUTOLO.
    DOMANDA: COME FAI A DIRE CHE LA CUTOLO NON E’ UNA CREDENTE?
    MI CHIEDEVO, MA LE TESTIMONIANZE DI STRISCIA A SFAVORE DELLA CUTOLO SONO FINITE? TUTTE LI? NON HANNO PIU’ SOLDI DA DARE A FALSI TESTIMONI INCAPPUCCIATI?
    O SI SONO RESI CONTO DI AVER SBAGLIATO STRADA?

  19. Federica
    Nov 12, 2009

    Sono pienamente d’accordo con Margherita perchè ha detto la pura verità. Nel 2005 mi è stata diagnostica una sclerosi multipla aggressiva e atipica dopo una gravidanza e dieci mesi di allatamento. Sono arrivata dalla Signora Cutolo a febbraio 2006 grazie al consiglio di una mia vicina di casa. Barcollavo e non mi reggevo in piedi, quando imboccavo mia figlia giravo il cucchiano. Ora grazie a Dio, alla Madonna e agli Angeli che hanno operato e continuano ad operare per mezzo della Signora Cutolo, dei figli e delle ragazze sono autonoma. NON MI MAI STATA CHIESTA NESSUNA CIFRA per il loro operato. Non ho nemmeno sospeso le cure mediche perchè come dice Margherita GLI UNICI CARTELLI che si trovano nei locali dove operano la Signora Cutolo e i ragazzi ricordano ai malati DI SEGUIRE SEMPRE QUELLO CHE DICONO I MEDICI. La Signora Cutolo, i suoi figli e le ragazze si occupano con amore dei malati che si presentano ogni giorno e non si divertono nel vedere tanta sofferenza. Penso che il programma “Striscia la notizia” debba chiedere pubblicamente scusa alla Signora Cutolo e ai suoi ragazzi dedicando loro una puntata. PER FAVORE BASTA DIRE MENZOGNE SU RITA CUTOLO. NESSUNO CI CREDE PIU’.

  20. Mario
    Nov 12, 2009

    Avevo scritto un commento un po troppo colorito, mi autocensuro (non era offensivo, solo abbastanza spinto).

    Mi chino difronte alla pacatezza di Margherita, io non ho riscontri sulla CUTOLO, ma mai e poi mai potrò credere che un essere umano possa compiere miracoli; anzi… io sono tra quelli che pensano che i miracoli non sono mai esistiti.

    Ovviamente non è mio intento il farVi cambiar pensiero, e altrettanto ovvio è il fatto che per me resta solo una truffatrice.

    Permettetemi solo un pizzico d’ironia: che stronzi i medici… continuano a studiare, a sacrificarsi per cercare di sconfiggere le malattie… basterebbe mandare tutti dalla CUTOLO.

    @Antonio: dico che la CUTOLO non è credente, perchè se fosse veramente tale, non potrebbe sopportare il peso delle menzogne che dice o delle atrocità che fa.

    Un saluto caloroso a tutti 😉

    • fernando
      Gen 15, 2016

      caro signor Mario il fatto di essere o non essere credente appartiene ad ognuno di noi, non c”è una scala, un metodo, un sistema, detto questo, credo che lo studio e l”impegno in un qualsiasi campo non basti, sai quanti laureati si sono succeduti al nostro governo, per non parlare poi della sanità che e allo sfascio più totale, poi non parliamo delle visite specialistiche nei propri studi privati di medici che sono impegnati anche nelle strutture pubbliche altro che introiti da capogiri e tutti pagano fior di soldi perché con la vita propria nessuno ci scherza, cerchiamo sempre lo specialista in voga al momento non ci fidiamo di chi non e conosciuto come se quest”ultimo non abbia studiato, non mi divulgo oltre troppo ci sarebbe da dire, le parole le porta via il vento. Un saluto anche a te

  21. margherita
    Nov 12, 2009

    Mario, Rita sopporta le menzogne proprio perchè è credente. Anzi, è molto più che credente. Io mi reputo una credente, eppure di fronte alle accuse ingiuste e infanganti ho provato tanta rabbia e magari anche il desiderio di un pizzico di vendetta. Rita no.
    E’molto amareggiata, sembra una bambina delusa, ma non è arrabbiata. E’ così candida e ha un sorriso incredibile che capisco che descrivere a parole non ha molto senso, specialmente per chi (giustamente dico io) è molto diffidente, non conoscendola.
    Eppure le dico, caro Mario, Rita è veramente disarmante, ha già perdonato (come ho scritto qualche commento fa). E’ inconcepibile, eppure è così. Ha detto che non le importa, che la verità viene sempre a galla. E che il Signore le ha detto di andare sempre avanti, che se prima erano cento le persone intorno a lei e poi diventano dieci, allora lei deve continuare anche per le sole dieci persone che rimangono…la realtà però è che non sono certo dieci le persone che le si sono strette vicino, ma moltissime!
    Rita vive il vangelo come pochi altri e ha un dono, la vicinanza a Dio, molto più grande del potere di guarire, che ne è semplicemente diretta conseguenza.
    Con questi miei interventi, non mi propongo di farle cambiare idea o di convincerla per chissà quali fini. Ma provo molto affetto per Rita e sono convinta di quello che è e che fa. E anche se piccolo, fornire un germe di riflessione a chi la pensa in modo diverso, non è mai sbagliato.

  22. Luciana e Marisa
    Nov 16, 2009

    La più grande testimonianza su Rita l’ha offerta Papa Giovanni Paolo II, che ha voluto in udienza privata lei e la sua famiglia e ha benedetto il suo dono gratuito di gaurigione. Il Vangelo si chiude con la missione lasciata da Gesù ai suoi discepoli di guarire la gente : la fede e l’amore per il prossimo la rendono possibile, anche oggi. Grazie Rita.

    Luciana e Marisa

  23. Luca Girau
    Nov 18, 2009

    Be non bisogna giudicare le persone senza sapere ma certo curare i tumori in tal modo non credo sia possibile amenoche qualcuno non venta con rferto medico antecedente e post che dimostri la verita! Per esperienza personale provata su me so che esistono “cure” del tipo malocchio (nel senso che in sardegna si intende per una persona che ti prende di mira e stai male sotto un “influsso”) e posso assicurare che funzioni o tipo “sa mexina de s’assicchidu” che tradotto sarebbe la medicina dello spavento,ebbene se un resta tramautizato da qualcosa ce un modo per far ristabilire tutto.ma queste cose appartengono a una categoria assai diversa.Su questa donna poi bisogna dire si che non dice di interrompere le cure mediche però sino a fatti accertati come o detto prima potrebe sembrare “giocare sulle spalle deglia altri” e questo non e di certo bello.con i mali e le malattie che esistono non si scherza..e se veramente esiste una persona “miracolosa” in grado di curarle e in grado di dimostrarle ben venga sarà beneacccettata da tutti e da tutto il mondo.

    • FRANCO
      Gen 19, 2012

      Beh, ha mai sentito parlare di Padre Pio o dei tanti Santi taumaturghi?
      Comunque se hai un poco di Fede, puoi semplicemente credere che quello di Rita possieda sia, anzi è, un carisma divino trasmesso a un Angelo in terra. Un Grande aiuto che esula dalla medicina ma che concorre alla guarigione. Insomma, sono “cure” diverse e parallele che non possono che far bene allo spirito ed al corpo, insieme alla forza e alla speranza nella VITA che solo chi è gravemente malato può capire, purtoppo!

  24. lucia
    Nov 22, 2009

    Questa volta striscia ha toppato!!!
    Non è assolutamente vero che vengono chiesti dei soldi, vengono rilasciate delle offerte che possono essere anche solo di un solo euro, non esistono tessere di alcun genere. io con la mia famiglia ci crediamo il mio papà ammalato di tumore al pancreas fa le kemio ma ogni domenica andiamo da Rita. Ormai sono passati sei mesi e solo dopo otto sedute la massa tumorale al pancreas si è ristretta e le numerose metastasi al fegato son diminuite di dimensione e di numero, a tutt’ora come evidenziato dalla seconda tac la situazione risulta stabile. Sappiamo tutti che difronte a questo tipo di tumore non si scherza!!! il mio papà sta ancora bene e credo non solo garzie alle kemio ma anche a Rita.

  25. rita
    Nov 24, 2009

    Tanto rumore…. e lei, in silenzio, con amore, continua a donare la serenità, la gioia e la forza di vivere che tutte le ironie, le chiacchere, le cattiverie delle nostre povere bocche, dello squallore del servizio di striscia, non ci possono dare.
    Una persona cara, affetta da una terribile malattia, e’ stata accompagnata con serenità verso la fine della sua vita terrena da questa donna, da una comune mortale forte dell’amore di Dio.
    Non poteve guarire, lei non compie miracoli, perchè tutto è nelle mani di Dio.
    Ma non offendete questa creatura, che dona molto a tutti senza avere niente in cambio, chiaramente da noi: lei ha tutto dal Cielo.
    Si vergognino quelle persone piene di orgoglio che vogliono ad ogni costo versare del fango su questa donna: ma poco importa: questo è stato il destino di tanti Santi, ricordiamo solo le umiliziani che ha dovuto subire Gesù per amore nostro, Padre Pio e altri. Striscia e altri dicano ciò che vogliono: Rita vada avanti con il Dono che ci fà grazie agli Angeli che il Signore ha posto al suo fianco.
    Gesù dice chi mi ama mi segua, è un libero arbitrio. La fede è un Dono, beato chi la possiede. Chi non la possiede continuerà felicemente nella sua ironia davanti alle telecamere, ma può anche sbagliare e non essere nel giusto. Che faccia perciò bene le sue indagini , che non nasconda i testimoni come dei perseguitati: abbiano la bontà di mostrarsi, che ritorsioni possono subire?

  26. margherita
    Nov 25, 2009

    Dico solo un’altra cosa, che mi rende insopportabile internet, per quanto io sia giovane e sia uno strumento che utilizzo quotidianamente: non sopporto la gente che commenta a vanvera senza documentarsi, giusto per dire la sua, su qualsiasi argomento.
    Per esempio leggo sempre la storia del “non credo sia possibile guarire tumori così, a meno che non ci siano referti che dimostrano il contrario”
    Ecco, prima di scrivere commenti su qualcosa che non conoscete, documentatevi. I referti ci sono, ce ne sono tantissimi e moltissimi altri vengono continuamente raccolti (ad esempio dal professor Grianti) e molti medici hanno lasciato le loro testimonianze.
    A volte è molto meglio tacere che aggiungere opinioni perfettamente inutili

  27. gino paoli
    Gen 7, 2010

    A me sembra di vedere tanti poverini messi alle strette dalla vita che come è logico si attaccano a qualsiasi cosa. Se vi dicessero che cade pioggia radioattiva e dopo 3 giorni vi sentiste meglio allora credereste anche a quello. Che non chieda un soldo le fa onore, cosa che non spiega certo di cosa campa assieme a tutta la famiglia, e da qui il dubbio sulla veridicità di quanto dice e sulla sua onestà è più che lecito.
    Poi vorrei capire perché quando metti questi grandi maghi e taumaturghi davanti all’evidenza scientifica come proprio a striscia hanno fatto attraverso il CICAP (che è l’acronimo di gruppo scientifico per spazzare via i ciarlatani) non accade mai niente, oltre ad avere il miracolo nelle mani hanno anche l’interruttore. Se la signora cutolo riesce davvero a fare miracoli mi chiedo come mai il vaticano non apra un’inchiesta e una pratica di santificazione direttamente. Perché il vaticano non ne parla? Perché la signora sarà anche stata dal papa che le ha dato il contentino e buonanotte…cosa che lei ovviamente non usa per farsi pubblicità, vero?
    Mi dispiace per i vostri mali, ma certa gente esiste grazie a voi che ci credete, non grazie a presunti poteri, oltretutto trasmissibili a chi pare e piace (ma allora o dio non esiste o è proprio un cretino a non distribuirli nel mondo anziché mettwerli tutti in mano a una famiglia no???) come se fossero contagiosi (sempre per i famigliari, certo, non verso chi davvero ne ha bisnogno…). Quando la signora cutolo porterà prove scientifiche e non una massa di gente che poverina ha come prova solo il fatto che loro “pensano” di stare meglio grazie a lei (poi magari sono le cure visto che non sono state interrotte e visto che non tutti i mali sono per forza mortali o irreversibili) giuro che faccio un salto anche io e le sgancio 10mila euro!
    Per chi dice che a volte è meglio tacere confermo, prima di dare credito a tutto magari cercate di ragionare e usare sia la logica che il buon senso. Mi piacerebbe che la sig. ra cutolo facesse miracoli, ma statisticamente (anche in senso cristiano e religioso) una famiglia di miracolati è già di per sé un miracolo, se aggiungiamo che si trasmettono il miracolo tra di loro (ovviamente anche tra parenti acquisiti, e perché no?!?!) direi che quello che scrivete suona come uno che vince la lotteria nazionale tutti i giorno per un anno…PROVE!!! PROVE!!! NON CIANCE O “SECONDO ME”!!!
    Auguri a tutti di buona guarigione intanto!

  28. gino paoli
    Gen 7, 2010

    Aggiungo che scrivere “Quando striscia rompe i maroni anche a Dio” è una bestemmia pazzesca, visto che non credo che Dio se c’è parli per bocca della Cutolo, e visto che si dovrebbe piuttosto dire “quando si usa persino il nome di Dio per mandare avanti la baracca”. E se io vi dicessi che ieri mi è apparso un angelo che mi ha detto che la cutolo dice solo fanfaluche e truffa le gente allora? Gli angeli e la voce di Dio che vedo io valgono meno di quelli che lei dice di vedere e sentire??? Il mio Dio con lei non ha niente a che fare, mi dice anche che lei se ha dei poteri le derivano dagli spiriti dei boschi, pensa te!

  29. gino paoli
    Gen 7, 2010

    E per la cronaca aggiungo, per terminare:
    mi va bene che voi facciate i suoi portavoce e testimoni della sua bontà e “capacità”, ma i testimoni sono altro, sono quelli che portano prove e fatti, altrimenti se vogliamo ci sono anche i testimoni degli UFO, e sono molti più di voi, per la grande legge dei numeri non avete molta credibilità per adesso. Ci sarà un motivo perché lei non si sottopone a prove quando parla di un miracolo tanto grande da essere palese e trasmissibile tutti i giorni no???Forza striscia, almeno invita la gente a evitare certi personaggi…

    • FRANCO
      Gen 19, 2012

      Beato chi crede senza aver visto (20,24-29)

      Tommaso, uno dei dodici chiamato Didimo, non era con loro quando venne Gesù. Gli dissero gli altri discepoli: “Abbiamo visto il Signore”. Ma egli disse: “Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi e non metto il mio dito nel segno dei chiodi e la mia mano nel suo fianco, non credo”. Otto giorni dopo i discepoli erano di nuovo in casa e c’era con loro anche Tommaso. Venne Gesù a porte chiuse, si fermò in mezzo a loro e disse: “Pace a voi”. Poi disse a Tommaso: “Metti qui il tuo dito e guarda le mie mani; tendi la tua mano e mettila nel mio fianco; e non essere incredulo ma credente”. Rispose Tommaso: “Mio Signore e mio Dio”. Gli disse Gesù: “Perché mi hai veduto tu hai creduto; beati quelli che credono pur senza avere visto”.

  30. ANTONIO
    Gen 7, 2010

    “PER LA GRANDE LEGGE DEI NUMERI” CARO GINO PAOLI RECATI NEI POSTI DOVE RITA CUTOLO ACCOGLIE LA GENTE.

  31. gino paoli
    Gen 7, 2010

    OK, allora per la grande legge dei numeri potrebbero essere davvero gli alieni che le danno un potere simile !!!

  32. ANTONIO
    Gen 7, 2010

    FIDATI SONO PIU’ QUELLI CHE VANNO DALLA CUTOLO, DI QUELLI AVVISTANO GLI UFO.

  33. antonio nunziata
    Gen 8, 2010

    Caro Valerio, sono un appassionato spettatore di striscia la notizia e specialmente dei servizi fatti da te,ma devo farti un appunto a proposito della tua “inchiesta-persecuzione”su Rita Cutolo e ti spiego in breve il perchè:
    1)Penso,posso sbagliarmi visto che sei molto professionale,che non ti sei documentato abbastanza sulla S.ra in questione ,infatti Questa signora è tutto tranne un impostore,Il giornalista Pietro Vigorelli di cui penso che tutti conoscano la serietà professionale, tu per primo credo, ha intervistato diverse volte la s. ra Cutolo e l’ha portata,non certo su richiesta della s.ra diverse volte nel programma “Miracoli” trasmesso da rete 4 per diversi anni, rete 4 è della mediaset, come canale 5,e sono certo che in una trasmissione in cui ha collaborato lo stesso Vaticano con prelati porporati non possa presentare un impostore qualsiasi se prima non ha avuto prove tangenti sulla sua serietà.,lascia perdere il Gigap Rita Cutolo non è un fenomeno da BARACCONE, accetta il suo invito e vai da lei e ti renderai conto di persona se avesse qualcosa da nascondere credi che l’avrebbe fatto? Non è con le cose banali tipo il vetro attaccato alla mano o meglio o peggio se preferisci con 2 bottiglie da 1 litro legate tra loro e tenute con il palmo della mano aperta che compie la sua opera quotidiana, che consiste nel far sentire al Prossimo” Il soffio del DIO nascosto” perchè Rita non guarisce solo i mali fisici ma sopratutto quelli dell’anima,ma non si vanta di mai di questo.L’unica cosa che dice alla gente è di aver fede e di continuare le cure mediche, che lei mette le sue mani e bussa alla porta del Padre indifferentemente per chi crede e chi no.
    2)Ho conosciuto personalmente il Prof. Grianti, illustrissimo docente di fisica all’università di Urbino, credo che sia uno dei pochi fisici al mondo ad ammettere l’esistenza di DIO senza vergognarsi,questo signore prima di scrivere un libro sulla s.ra Cutolo ha vissuto vicino a lei, ha parlato per mesi con le persone che spontaneamente e gratuitamente si presentano ogni giorno da decenni presso la “casa dell’Angelo” a Saludecio per trovare il conforto alle loro sofferenze e si è documentato sulle tante guarigioni avvenute, come gia aveva fatto Pietro Vigorellie e la giornalista M.G. Guernieri, se non trovano la guarigione, trovano sicuro l’amore di una persona che da senza chiedere,e quanto pensi di venir via senti di portare qualcosa con te, “la fede” o ritrovata o rafforzata, Rita Cutolo è questo: è la scheggia di DIo piovuta dal cielo….
    3)per ultimo un affermazione personele Valerio ma questo vorrei rimanesse tra noi…
    sono un funzionario dell’Agenzia delle Entrate ,ho conosciuto Rita Cutolo tramite la trasmissione “Miracoli” nel 2001, avevo una figlia di 14 anni ammalata di osteosarcoma, dico avevo perchè come hai gia capito non c’è più…era tutta la mia vita..dopo che i medici l’avevano liquidata dall’ospedale “Rizzoli” con 6 mesi di vita avvisando che sarebbero stati i piu bruttii….sono andato da Rita,ogni volta che riuscivo a portarla vedevo gioia negli occhi della mia bambina,mi diceva che quando arrivava li si sentiva beata chele passava la paura della sofferenza , Rita le trasmetteva una carica positiva che la faceva andare avanti e riusciva persino a studiare tanto che è riuscita un mese prima di morire persino a dare gli esami di 3 media. Il preabolo serviva ,visto che mia figlia non c’è più, a farti capire che dovrei essere anch’io tra le” 4 male lingue” ,sono sicuro che non sono piu di tante quelle che ti hanno parlato male di Lei, sono invece decine di migliaia me compreso che possono solo ringraziarla e dire di lei solo bene……. vengo al dunque per tutti i lunhissimi 3 mesi che sono stato da questa SIGNORA…, FACEVO 500 KM ANDATA E RITORNO, NON C’è MAI STATA UNA VOLTA CHE QUALCUNO,RITA O ALTRI abbiano chiesto un centesimo a qualcuno, anzi erano molte piu le persone che entravano e uscivano senza passare per lo “stanzino”e chi si fermava lasciava pochi spiccioli e in cambio veniva rilasciata regolare ricevuta ,essendo onlus, come donazione,anche Rita mangia, e il suo tempo lo dedica solo a questo, non ha ville non ha cavalli,piscine vive in una casa umida e fredda e addirittura un figlio vive in un seminterrato…perché i ricavi documentati sono stati tutti investiti nel summenzionato centro per accogliere al meglio i malati,anzi ho sentito dire che il sogno di Rita sarebbe stato quello di far nascere un ospedale pediatrico sul terreno limitrofo alla struttura “dell’Angelo” sempre con le donazioni volontarie. Ti lascio per motivi di spazio…grazie.
    P.S questo messaggio è stato spedito in data odierna a Valerio Staffelli. Rita sei la regina degli angeli ..ciao Antonio

  34. giovanni
    Gen 13, 2010

    ciao, mi chiamo Giovanni frequento la S.ra, Rita e il suo staff da piu di 12 anni. Soffro di diabete tipo giovanile e da quando frequento la S.ra Rita e il suo staff il mio diabete e’ stabile e simile ai valori normali con lo stupore del diabetologo. Ho inoltre la fortuna di farmi accompagnare da mio suocero che nonostante non creda molto nella chiesa si e’ molto infuriato per il servizio di striscia ed e’ sempre disponibile ad accompampagnarmi incurante di dover affrontare piu’ di 1000 km pur di far visita a Rita.

    Un grazie a Rita per queelo che quotidianamente fa per tutti noi grazie e saluti

    Giovanni C.

  35. eugenio scibilia
    Gen 16, 2010

    Cari Amici che scrivete su Rita in modo negativo,
    non credo sia corretto parlare di una persona se non se ne conosce la vita o se se ne parla solo per sentito dire. Personalmente posso assicurarvi che, avendo avuto la fortuna di conoscere da vicino la signora Rita e la sua famiglia e di potere vedere da vicino moltissimi casi di inspiegabili guarigioni che hanno toccato anche la mia famiglia, abbiamo a che fare con persone che posseggono il dono di poter aiutare coloro che soffrono mali che spesso portano alla disperazione. Rita ha sempre detto a tutti che lei è uno strumento di Dio Padre e non ha mai promesso a nessuno la certezza della guarigione: Lei impone le mani e prega. Se Dio Padre vuole si avranno risultati positivi. diversamente no.
    L’unica cosa che ognuno di noi può augurarsi è quella di non dover mai avere bisogno del suo benefico intervento. Sapere però che Lei esiste deve essere un conforto per la nostra vita piena di imprevisti. Mi rendo perfettamente conto che “per chi crede nessuna prova è necessaria mentre per chi non crede nessuna prova è sufficiente” però sappiate che Lei è disponibile per tutti coloro che hanno bisogno di lei anche se l’hanno bistrattata o hanno tentato di ridicolizzarla. Lei vuole bene a tutti. Sappiate che è falso quanto dice striscia. Se avesse voluto avrebbe potuto essere straricca e invece conduce una vita sacrificata sia dal punto di vista fisico che economico come penso pochissimi di noi avrebbe il coraggio di condurre.
    Senza nessuna intenzione di polemica nei confronti di nessuno vi saluto con un “Vogliamoci bene”.
    Eugenio

  36. maeva
    Gen 16, 2010

    Non conosco ancora Rita, spero di conoscerla presto.
    Sì, signor Mario, signora Carmela, signor Gino Paoli, SI, ci sono troppe persone che sfruttano la gente che soffre… lo so per esperienza… ma su una cos avi sbagliate: da che mondo è mondo sono esistite persone capaci di DEDICARSI ai pìù bisognosi, ai malati, con il dono di guarire tramite DIO, o il GRANDE SPIRITO… parliamo degli sciamani per esempio che giungono da ere antiche arrivando fino ai giorni nostri… dei nostri Santi che hanno compiuto miracoli inspiegabili, e perchè no, parliamo di storia vera, di GESU’ CRISTO, un uomo realmente esistito che guarda a caso guariva la gente…
    Il male odierno è in primis l’ incapacità di portare amore dentro e fuori noi stessi… troppo presi a correre per raggiungere obiettivi solo all’ apparenza gratificanti. questa è scienza, non è fantascienza, si chiama psicosomatica… la maggior parte delle malattie le creiamo noi stessi con la nostra incapacità di relazione con la natura e con il nostro allontanamento dai rapporti umani e dalla vera felicità: L’ AMORE verso l’ esistenza, noi stessi, il prossimo e ciò che di bello ci è stato donato.
    Poca semplicità, SENSIBILITA’, tanta, troppa arroganza, presunzione, egocentrismo…
    personalmente non posso sbilanciarmi con giudizi sulla cutolo, non la conosco….
    però vorrei ricordare agli sciettici che siamo fatti di carne, la carne è fatta di cellule, le cellule di piccole particelle, le particelle di atomi e gli atomi??? di ENERGIA! non scordiamocelo. per chi non crede a DIO, questa è scienza, e se siamo fatti di energia, sarebbe da ignoranti sostenere che questa energia non si possa canalare e passare ad altri per aiutarli!!!
    al signor GINO PAOLI, vorrei dire il mio umile pensiero: DIO non è un cretino perchè non diffonde questo dono al mondo intero: purtroppo, e dico purtroppo, è il mondo che troppo egoista e troppo preso a risolvere questioni materiali, che non ha tempo ne voglia di prendere tra le braccia il compito che LUI ci dona. Se volessimo, TUTTI, potremmo fare dei piccoli grandi miracoli, basterebbe iniziare col guardare un pò più in là del nostro naso e vedere che non siamo gli unici sulla faccia della terra!
    Un abbraccio e un sostegno a chi nella vita ci mette il cuore, e una preghiera forte a chi non riesce a farlo!!!

  37. antonio
    Gen 20, 2010

    Sono stato più di una volta dalla Sig.ra Cutolo e nessuno mai mi ha corso dietro chiedendomi soldi,
    la stessa Cutolo non si sogna mai di emettere diagnosi o dare sentenze
    dice solo una cosa: non interrompete mai le cure mediche.

    Non capisc questo accanimento di Strscia nei confronti di questa persona e della sua fam

    La voglia di sensazionalismo di quei due frillocchioni di Greggio e Iachetti ormai ha superato il vero scopo della trasmissione che è quello di salvaguardare i normali cittadini da raggiri e truffe.
    La Cutolo è un’ultima spiaggia x tanti disperati e non estorce un soldo a nessuno
    perchè negare a persone distrutte un sogno o una chance?
    La Cutolo non prescrive nessun medicinale
    non travia nessuno
    invita alla preghiera
    e non fa del male a nessuno
    saluti Antonio

  38. Audrey
    Feb 17, 2010

    Dear ,dear Mario,
    God is so great that he gives people the power to heal.
    Read the Bible dear Mario. You have lots to learn…….
    It must really be sad to live in a this world without God!!!!
    Thank you for sending us Rita dearest Lord you have given a lot of people hope to live.

  39. paola
    Feb 23, 2010

    mi chiamo polly ,e vi posso confermare a mie spese che io personalmente non ho visto miracoli di nessun genere ,almeno su di me’,ma un ambiente un po strano’quello si’.ti controllano se ti vedono parlare con le persone e per non parlare del resto che non sto a raccontare perche’ non voglio influenzare nessuno.è vero che non ti chiedono soldi ,ma sei tu che offri quello che ti senti ,ma è anche vero che vendono magliette cappellini posters medaglie etc…e a prezzi non tanto a buon mercato…

  40. paola
    Feb 23, 2010

    sono polly ,vorrei dire che non voglio buttare calunnia su rita cutolo ,perchè puo anche darsi che qualcuno sia veramente guarito ,beati loro e peccato che succede sempre agli altri.io personalmente l’ ho frequentata per parecchi mesi e stavo molto male sia fisicamente che moralmente ,ma se devo essere sincera non ho visto tutti questi miracoli.ma mi chiedo ,se veramente rita parla con gli angeli e la madonna per quale motivo non tutti guariscono’,ma se fosse vero che siamo tutti figli di dio e che dio ci ama tutti indistintamente da ogni cosa ,non dovrebbe fare distinzioni ,ma dovremmo guarire tutti .ma forse siamo troppo creduloni a credere che possa esistere un dio giusto per tutti ,sempre che esista e se fosse cosi’ che si faccia avanti che è il benvenuto …..

  41. paola
    Feb 23, 2010

    caro antonio,forse è vero che rita non estorce soldi ,ma è altrettanto vero che illude le persone ,magari persone malate che andando da lei sperano ad una guarigione che se poi non avviene ,stanno ancora peggio moralmente ed il morale a terra non incide certo positivamente sulla malattia ,allora sarebbe meglio non illudere nessuno punto…

  42. ANTONIO
    Feb 24, 2010

    PAOLA DOVE POSSO TROVARE “magliette cappellini posters medaglie” etc…. IO NON HO VISTO NIENTE DI TUTTO CIO’, SOLO DISEGNI FATTI DA RITA… (ANGELI)…..

  43. guido
    Mar 9, 2010

    Io e mia moglie,siamo stati da Rita tre volte,possiamo assicurare che ne prima ne al termine delle sedute,nessun
    collaboratore si è permesso ,anche con allusioni di chiedere
    offerte per Rita.Abbiamo già preso un altro appuntamento.
    Colgo l’occasione però,di esprimere quanto segue:ogni volta
    che entro nella stanza dove la Sig.Rita svolge la sua attività,mi sento a disagio:non c’è privacy,vi sono molte
    persone che fanno salotto e mi sento a disagio ad esprimere
    le mie sofferenze ad estranei.Mi permetto anche di suggerire
    di informare gli utenti con un apposito cartello, di quali e chi sono i collaboratori dello staff della Sig.Rita.Questo per
    evitare confusione di ruoli tra il personale di staff ed inutili
    richiami personali di fronte ad estranei.

  44. antonio della prov di PV
    Mar 25, 2010

    “…ma è altrettanto vero che illude le persone ,magari persone malate che andando da lei sperano ad una guarigione che se poi non avviene ,stanno ancora peggio moralmente ed il morale a terra non incide certo positivamente sulla malattia ,allora sarebbe meglio non illudere nessuno punto…”
    Ma scusa Paola se fosse così come dici tu
    i collaboratori di Rita o lei stessa dovrebbero tempestarti di telefonate a casa
    o quando sei lì traviarti con falsità sull’inutilità delle cure mediche a cui le persone si sottopongono.
    Questo non avviene assolutamente
    Rita non parla mai con nessuno
    a momenti è difficile estorglieli anche un ciao.

    nessuno obbliga ada andare da Rita
    chi ci va e perchè lo sente
    e Striscia ha preso una cantonata colossale
    paragonando Rita ad una Wanna Marchi qualsiasi
    c’è un enorme differenza!
    (lo fanno per fare audience, ma di Rita, di noi tapini a striscia non gliene frega niente)
    ciao Paola e tutti

  45. Maria Antonietta
    Apr 5, 2010

    Voglio rivolgermi a quelli che non credono nella buona fede di Rita , ( Mario , Gino Paoli e Polly ) non siete obbligati a seguire qualcosa che non credete, ma non siete neanche tenuti ad insultare , continuate a seguire Ricci e la sua baracca. Vorrei dire a tutti invece che , anche chi va nei vari Santuari miracolosi va con una frande speranza di guarigione , ma non sempre questo avviene , cosa facciamo allora , condanniamo la Madonna e Dio perchè non ci hanno fatto la grazia ???? Dio premia la Fede , e si serve , di tantissimi mezzi per avvicinare le persone a Lui . , se poi non puo’ o decide di non volere le guarigioni per tutti , è perchè ha deciso un altro disegno ben preciso per ognuno di noi , il nostro cammino è gia’ deciso , e dobbiamo seguirlo , come ci arriva , ci ha dato questo Angelo di nome Rita , come ci ha dato, nei secoli dei secoli , altri Angeli , altri Santi , ma non erano mai loro ad agire loro sono stati sempre strumenti , e Lui che decide , e Rita come gli altri fa ‘quello che le viene comandato da Dio ( anzi lei lo chiama Padre , e obbedisce a questo Padre ) Rita non ha deciso lei di passare le sue giornate , con tante persone , non è lei che le va a cercarle siamo noi che andiamo a cercare lei , perche’ ci ha trasmesso , qualcosa di meraviglioso , comunque , la presenza di Dio in quello che fa.

  46. paola
    Apr 21, 2010

    ciao sono polly ,non voglio buttare cenere su rita cutolo,ma svegliatevi,perche’ l’era dei boccaloni e’ finita ,io sono andata dalla cutolo per parecchi mesi ,ed addirittura le analisi sono peggiorate ,e come fanno a dire certe persone che guariscono da mali terribili.e che poi tutta la famiglia ha poteri di guarigione mi sembra un po troppo strano non vi pare,apriamo gli occhi che e’ ora ,ciao a tutti

  47. paola
    Apr 21, 2010

    caro antonio,se vai nella stanzetta dove fai la donazione in alquni periodi dell ‘anno trovi, magliette a 15 20 euro cappellini con gli angeli stampati sopra e medagliette a 5.00 euro con gli angeli e poster degli angeli ,io personalmente ho aquistato la medaglia e il posters dunque non ti dico bazzecole ,adesso oramai non ci vadopiu’ dunque non so come proseguono le cose ,ciao a tutti

  48. paola
    Apr 21, 2010

    comunque cara antonietta,io non mi sento che sto insultando nessuno ,se non aprire gli occhi a certe persone che viaggiano con il paraocchi ,e sto solo esprimendo il mio parere ,che a qualcuno puo’ dare fastidio scommetto che parlano bene solo le persone miracolate….. comodoe’…e comunque quando ci ritornate controllate i fatti nei dettagli e vedrete che mi darete ragione ,è solo una questione di tempo e prima o poi i furbi vengono a galla .ciao a tutti

  49. Marcello
    Apr 22, 2010

    Hei Mario,

    ti amo ma hai un problema.

    Non ti accaloreresti tanto se tu non fossi attratto irresistibilmente verso La Rita Cutolo.

    Hai una paura terribile che quello che hai creduto fino ad ora sia completamente sbagliato, hai il terrore di perdere il terreno sotto i piedi, le tue convinzioni ti spiazzerebbero nel momento che ti vengono a mancare.

    Ti capisco, ti comprendo e ti amo.

    Ma fai un atto di forza e di coraggio su te stesso, tieni pure le tue convinzioni, per ora, ma fai un salto da Rita per verificare, rivivi la tua vita con più speranza e amore.

    Poi magari ritorni a parlarne in questo blog.

    Ciao.

    Con amore.

    Marcello

  50. Ezio
    Apr 24, 2010

    mi sembra che girino parecchi soldi nelle mani della sig.ra Rita, infatti sono stato una volta da lei e vi erano decine di persone moltiplicando per 10 euro e per 300 giorni l’anno.
    Inoltre io sono stato trattato da un familiare della Cutolo e il trattamento mi sembrava tipo catena di montaggio ossia, si entrava in una grande stanza con tre o quattro letti, in ogni letto una persona che trattava l’utente per qualche minuto e poi avanti un altro con ritmi di lavoro da corsia del pronto soccorso.

  51. Andrea
    Apr 25, 2010

    Sono una persona guarita dalla Rita ,soffrivo di cefalea e ernia del disco, grazie a Dio ora sto bene . La mia vita ora è cambiata perchè mi ha riportato a credere nella chiesa e a credere che Dio ci ama non mi ha mai obbligato a lasciare un offerta. Grazie Rita per tutto il bene che stai facendo ciao da Andrea.

  52. paola
    Mag 11, 2010

    comodo e””””’,noi poveri mortali facciamo fatica a sbarcare il lunario,e poi invece c’e’ gente furbetta che fa soldi a palate esentasse ,sfruttando l ingenuita’ della povera gente malata ‘,ma vi rendete conto del bilancio in cassa ,ma deve essere spaventosoooo…..svegliatevi….ricordati di questa frase….quando hai bisogno di una mano guardati in fondo al braccio.dunque sei tu stesso che ti autoguarisci con la tua convinzione estrema ,dunque tu sei dio e il potere e’ dentro di te’.

  53. Andrea
    Mag 11, 2010

    Cara signora o signore visto che non ti firmi per esteso e non dai indirizzo. La signora Rita non obbliga nessuno ad andare da lei e non obbliga nessuno a lasciare offerta. Come è libera (o libero?) lei, lasci noi liberi di credere. Chiunque vada da Rita ha potuto vedere cartelli che indicano di continuare tutte le indicazioni stabilite dai propri medici. Allora proponi di chiudere tutte le chiese visto che, come sostieni dio è dentro di noi. ti voglio bene dal profondo del mio cuore

  54. angela
    Mag 11, 2010

    alla fine del 2007 ho scoperto di avere un tumore al seno già di 3 cm. e mezzo. figuratevi la disperazione! quando sono andata a parlare col chirurgo del s. filippo di roma, mi ha parlato dell’intervento che avrei subito e mi ha anche detto che molto probabilmente avrei avuto l’asportazione della mammella e seguente ricostruzione. in questo terribile momento mi hanno parlato di Rita e sono andata a Saludecio 6 o 7 volte, ospite di un parente a Riccione. mentre ero li mi hanno chiamato da Roma fissando il giorno del ricovero. quando mi hanno operata, il 6 maggio 2008, il tumore si era ridotto a 2 cm. e quindi ho avuto solo la quadrectomia e salvato il seno. ma al di là di questo, ho affrontato il durissimo percorso di intervento, chemioterapia, radioterapia, flebo di Erceptin con una enorme serenità e forza interiore che non credevo mai di possedere. oggi, 11 maggio 2010, scrivo questa testimonianza perchè ho avuto personale conoscenza di quello di cui moltissime persone parlano e discutono solo per sentito dire in televisione. Rita non chiede soldi, nè lo fanno gli altri per lei. a volte sono andata via dimenticando anche di lasciare i miei 1o € di offerta ma nessuno mi ha richiamata indietro per questo! sono ritornata da Rita alla fine del 2oo9 per problemi al ginocchio e ho rincontrato una signora che avevo conosciuto l’anno prima affetta da un tumore al colon; stava benissimo,mi ha detto, era ingrassata e aveva un cagnolino che le aveva regalato Rita. Aspettando il proprio turno, si parla con le persone in attesa ed ho sentito decine di persone raccontare la loro storia di iniziale disperazione, come la mia, che pian piano si trasformava in una speranza. E’ questo il grande dono che si ha: entrare disperati e mentre si attende recitare il Rosario, pregare, dividere esperienze, terrori e speranze tutti insieme, come una grande famiglia di tutte le regioni d’Italia.Rita lavora tutto il giorno per 6 giorni a settimana stando scomodamente seduta su un basso lettino dove è sdraiato o seduta la persona da curare e l’ho vista imboccata per non perdere tempo a mangiare mrntre tante persone aspettano da lei la speranza.potri continuare ancora ma dico solo a chi è scettico: non fidatevi di chiacchiere da gossip! per giudicare con cognizione di causa si deve toccare con mano e poi, solo allora, esprimere la propria opinione altrimenti non è da persone intelliggenti parlare , pensare e giudicare con la testa di altri.Nessuno mi ha pagata per scrivere questo, è solo vita vissuta. se volete potete scrivere a angie1@hotmail.it.saluto tutti e che Dio ci aiuti.

  55. angela
    Mag 11, 2010

    cari Gino Paoli. Polly, Mario ecc. ma perchè parlate sempre e solo di soldi? Come scriveva il buon vecchio Sheakespeare ” vi sono più cose tra terra e cielo………….” !!!!!!!!!!! buonanotte da Angela e a proposito di cappellini, magliette e gadger vari di Rita , nessuno vi obbliga a comprarli, non credete? come nessuno obbliga a comprare le azalee o le arance o inviare sms per aiutare la ricerca ! ciao

  56. paola
    Giu 1, 2010

    ma non e’ il discorso, di parlare sempre di soldi cara angela ,ma di aprire gli occhi ,come si puo credere che una persona umana possa avere dei poteri divini ,vorrei innanzitutto le prove ,e poi c’e’ bisogno di intermediare una persona per poter fare miracoli,lo potrebbe fare direttamente dio ,senza bisogno della cutolo ,ma fatemi il piacere ,ciao a tutti

  57. andrea
    Giu 3, 2010

    Cara signora o signire non so se sia un uomo o una donna, crede in Cristo ? in Padre PIo? San Francesco? se lei è libera di credere e non credere anche noi siamo liberi di credere Che Dio agisce come vuole e quando vuole , altimenti non ci sarebbe Dio.

  58. andrea
    Giu 3, 2010

    Cara signora o signore non so se sia un uomo o una donna, crede in Cristo ? in Padre Pio? San Francesco? se lei è libera di credere o non credere anche noi siamo liberi di credere Che Dio agisce come vuole e quando vuole , altrimenti non ci sarebbe Dio.

  59. Svetla
    Giu 20, 2010

    Ciao a tutti!Ho letto tutti suggerimenti su di Rita Cutolo,ho capito,che si può vedere tutto quello che c’è o non c’è…chi vuole.E non si può a giudicare una persona se non hai i fatti,testimonianze ecc.E vorrei dire che guarigione esiste in ognuno di noi,noi, che posiamo guarirsi per primi ,bisignio a cambiarsi dentro alla nostra Anima…Forse più Amore,Bontà,Fedeltà,Felicità.. per se e certamente per il Vicino-criteri che mancano ad ognuno di noi nella nostra Bella Vita!!! Con Gratulaazione,Svetla!

  60. roger
    Lug 21, 2010

    I gonzi sono sempre esistiti. E sempre son esistiti i furbi che dei gonzi approfittano. L’ingenuità popolare, spesso generata dall’ignoranza, permette a questi ciarlatani di prosperare in ogni epoca ( Natuzza, Padre Pio, etcetera).
    Le modalità sono sempre simili ( si afferma, falsamente, di non chiedere compensi), e simili anche le affermazioni (“non sono io a guarire, io sono solo un intermediario”) . La stessa chiesa, in imbarazzo per questi fenomeni, non li riconosce.

  61. elena
    Ago 2, 2010

    io sono Elena da Varese, ho 32 anni. Soffro di una ipertensione liquorale benigna da oltre 3 anni, ho il midollo ancorato e non posso inserire una derivazione ventricolare a causa dei ventricoli troppo piccoli; neanche a livello lombare perchè sono portatrice della malformazione di Chiari 1 (cervelletto basso). Già dai primi incontri, le mie croniche cefalee altamente invalidanti si sono ridotte di numero, ho diminuito la quantità di medicinali per sopperire alle crisi, migliorato il senso di pressione e la costante debolezza cronica, tra vista sfocata dolori e vertigini che non mi permettono più di condurre una vita normale.
    Nel secondo incontro stavo per avere una forte crisi di mal di testa e dovevo anche mettermi in viaggio, assieme alla mia famiglia; non ho avuto bisogno di assumere medicinali.
    Ringrazio la dolcissima Rita tutti i suoi collaboratori e Dio Padre, Gesù e la Madonnina che mi stanno accompagnando in questo percorso.

  62. claudio
    Ago 24, 2010

    Salve, sono Claudio
    Frequento da poco lo staff della Signora Cutolo, e credo di averne già tratto benefici.
    Vorrei solo rimarcare gentilmente a coloro che la criticano la differenza fra atteggiamento scientifico e scientismo
    Lo scientista non ammette nulla che non sia spiegabile nell ambito delle conoscenze canoniche
    Lo scienziato di fronte a ciò che ancora non comprende, china umilmente il capo e crede comunque ai propri occhi.
    Approfitto per salutare tutti i componenti dello staff e anche l’ egregio collaboratore Alberto, che tanti buoni consigli ha saputo darmi

  63. Raffaele
    Set 19, 2010

    Salve a tutti ,
    sono Raffaele e sono molto appassionato di testi sacri.Vorrei dire che ben vengano persone che ci risolvono i problemi di salute e magari di vita.I nostri tempi sono caratterizzati da società malate dove si sono tralasciate le vecchie usanze(tradizioni) per lasciare in mano alla tecnologia futuristica i nostri destini. In Inghilterra, un pool di scienziati stà studiando la scienza degli stregoni africani (vi ricordate quando noi contestavamo le loro usanze degli anelli nei nasi e i tatuaggi?)vedete ora i nostri figli vengono a casa con le cartine geografiche sul corpo e gli orecchini dappertutto.Gli stregoni africani, applicavano,avendone un potere fisico, la pranoterapia e pozioni di infusi di erbe per curare gli ammalati,in alcuni casi con l’ivocazione degli spiriti toglievano le possesioni demoniache e la popolazione gli attribuiva un potere datogli dagli dei,poichè anche alcuni mali,come descritto nel nuovo testamento provvengono da possesioni demoniache.
    Siamo tanto diversi noi?

  64. paola
    Set 21, 2010

    ciao sono polly ,noi essere umani abbiamo bisogno di credere a qualcosa per forza ,ci da un senso di protezione ,e dunque se ci dicesseroche le fate hanno il potere di guarirci ci crederemmo,noi abbiamo bisogno di credere per paura del nulla dopo la morte,ma io non ho mai visto nessuno ritornare indietro ,dunque penso che tutto il credo che abbiamo si chiama nulla ,ma non vogliamo farcene una ragione.

  65. Raffaele
    Set 26, 2010

    Cari,ho letto e rispondo a SVETLA
    In alcuni vangeli Apocrifi ed anche in Matteo 24:25,26- Marco 13:26 è citato che il messia non si trova quà e là; ma all’interno di noi stessi.Dobbiamo prepararci spiritualmente ad accoglierlo, non ci dobbiamo fare ingannare da falsi IDOLI,il demonio è un grande ingannatore ed ha il potere di fare miracoli, quindi STIAMO BEN ATTENTI.Ora ,non sono io che posso giudicare Rita Cutolo, però non mi pare il caso di fare esibizionismo in TV di possedere sedicenti poteri,ricordate la storia di Salomone: erede di Davide, suo padre,ottenne tutto da Dio, ma il giorno che lo tradì , dopo 40 anni di regno, Dio lo punì ecc…Sè il potere di guarigione di questa donna provviene da Dio,(……….) lo stesso saprà cosa fare.Penso solo una cosa, a noi ,molte volte non ci interesssa la fonte del miracolo, l’importante che avviene ed è questo che è sbagliato .
    La Rita ha asserito di avere avuto in sogno l’Arcangelo San Michele.Tra gli Angeli di DIO non è citato alcun Arcangelo San Michele; ma l’ARCANGELO MICHELE.SANTI SONO TUTTI COLORO CHE CREDONO IN DIO ,NON E’ UN GRADO ECCLESIASTICO, SIA BEN CHIARO.

  66. Andrea
    Set 27, 2010

    “Apocalisse 12.1-13
    Michele e i suoi angeli combattevano contro il drago.” fine “Il nome Michele deriva dall’espressione “Mi-ka-El” che significa “chi è come Dio. “ fine

    “Nel calendario liturgico cattolico si festeggia come San Michele Arcangelo il 29 settembre, con San Gabriele Arcangelo e San Raffaele Arcangelo.” fine

    “Giuda 9
    Invece, l’arcangelo Michele, quando contendeva con il diavolo disputando per il corpo di Mosè, non osò pronunciare contro di lui un giudizio ingiurioso, ma disse: «Ti sgridi il Signore!»” fine
    “Nel Nuovo Testamento il termine “arcangelo” è attribuito a Michele. Solo in seguito venne esteso a Gabriele e Raffaele, gli unici tre arcangeli riconosciuti dalla Chiesa, il cui nome è documentato nella Bibbia. San Michele, “chi come Dio?”, è capo supremo dell’esercito celeste, degli angeli fedeli a Dio. Antico patrono della Sinagoga oggi è patrono della Chiesa Universale, che lo ha considerato sempre di aiuto nella lotta contro le forze del male.” fine Daniele 10, 20-21: “Sai tu perché io sono venuto da te? Ora tornerò di nuovo a lottare con il principe di Persia, poi uscirò ed ecco verrà il principe di Grecia. Io ti dichiarerò ciò che è scritto nel Libro della Verità. Nessuno mi aiuta in questo se non Michele, il vostro principe, ed io, nell’anno primo di Dario, mi tenni presso di lui per dargli rinforzo e sostegno”;
    3°: Ancora nel profeta Daniele 12, 1: “Ora in quel tempo sorgerà Michele, il gran principe, che vigila sui figli del tuo popolo”. “ fine

  67. Andrea
    Set 27, 2010

    “Apocalisse 12.1-13
    Michele e i suoi angeli combattevano contro il drago. “fine
    “Il nome Michele deriva dall’espressione “Mi-ka-El” che significa “chi è come Dio”. “fine

    “Nel calendario liturgico cattolico si festeggia come San Michele Arcangelo il 29 settembre, con San Gabriele Arcangelo e San Raffaele Arcangelo.”fine

    “Giuda 9
    Invece, l’arcangelo Michele, quando contendeva con il diavolo disputando per il corpo di Mosè, non osò pronunciare contro di lui un giudizio ingiurioso, ma disse: «Ti sgridi il Signore!»”fine
    “Nel Nuovo Testamento il termine “arcangelo” è attribuito a Michele. Solo in seguito venne esteso a Gabriele e Raffaele, gli unici tre arcangeli riconosciuti dalla Chiesa, il cui nome è documentato nella Bibbia. San Michele, “chi come Dio?”, è capo supremo dell’esercito celeste, degli angeli fedeli a Dio. Antico patrono della Sinagoga oggi è patrono della Chiesa Universale, che lo ha considerato sempre di aiuto nella lotta contro le forze del male.”fine “Daniele 10, 20-21: “Sai tu perché io sono venuto da te? Ora tornerò di nuovo a lottare con il principe di Persia, poi uscirò ed ecco verrà il principe di Grecia. Io ti dichiarerò ciò che è scritto nel Libro della Verità. Nessuno mi aiuta in questo se non Michele, il vostro principe, ed io, nell’anno primo di Dario, mi tenni presso di lui per dargli rinforzo e sostegno”;
    3°: Ancora nel profeta Daniele 12, 1: “Ora in quel tempo sorgerà Michele, il gran principe, che vigila sui figli del tuo popolo”. “fine

  68. Raffaele
    Set 27, 2010

    Caro Andrea
    lo sò, ma vedi nei testi sacri bisogna parlare di Michele non di San Michele la nostra attribuzione e di dire Santo, ma il Signore Santifica tutti coloro che credono in lui.Ricordati tutti gli scritti sono cosa morta, la parola di Dio è cosa viva.L’uomo che ha scritto ,ha fatto in modo di scrivere e fare credere in modo sbagliato, perchè Gesù è venuto per metterci uno contro l’altro, solo colui che trova (cercando)la vera parola di Dio, saprà e si meraviglierà di ciò che scoprirà.Ecco vedi, i testi che tu hai citato,sono scritti dall’uomo, Gesù quando faceva riferimento al profeta Elia o ad altro ,non parlava mai di santo.Quello che voglio dire, lasciamo a Dio il potere di incoronare.Detto ciò ,faccio riferimento ad un Santo come San Pietro Martire a Verona, un Dominicano che fù linciato dalla folla e fù fatto Santo dalla chiesa.Ora ,questo Frate era stato linciato perchè era un feroce inquisitore nel 1252 ,se non erro,dimmi DIO farebbe Santo uno così? lasciamo il giudizio a lui.

  69. Andrea
    Set 28, 2010

    Ricorda sempre che Cristo ha dato la vita per i suoi amici.Dio è
    amore.

  70. david
    Ott 20, 2010

    Salve a tutti, non voglio sbilanciarmi ma solo proporre una riflessione, mi madre ha avuto un brutto tumore, allora ha fatto chemio e resto. poi è rimasta invalida e le hanno detto che nonsarebbe riuscita più a camminare nè utilizzare una parte del corpo.
    dopo qualche mese mia mamma camminava tutta tranquilla, ancora dopo anni non ha gambe perfette ma corre tutto il giorno a fare cose.
    Se vi dicessi che anche lei è stata da questa guaritrice? bhè allora sarebbe merito suo no? certamente merito suo.
    Invece mia madre non c’è stata, allora di chi è il merito? di Dio? insomma voglio dire che le persone hanno, molto giustamente, BISOGNO di una risposta certa, non possono asciare una parte della storia senza risposta o il nostro cervello non la metabolizza, come nella sindrome da stress post traumatico.
    Non voglio parlare della sig.ra.C ma semplicemente dire che al di là di quello che può fare la gente ha bisogno di credere e deve avere la risposta subito, in modo da dare un senso alle cose.
    Spero che tutti guariscano, in un modo o nell’altro, ma eviterei di allargarsi con le supposizioni più di quanto sia ragionevole e logico. Così come molti scettici di tutto hanno il bisogno di non credere non credere e non credere neppure se vedono (e ci sono molti casi, parlo però di scoperte scientifiche e non di fede in questo o quel dio), così altri hanno bisogno di credere credere e credere, al di là di ogni logica.
    Ultima cosa, Molte sette dicono “anche se trovi mille cose contro di noi vieni di persona a vedere”, questa non è una buona logica, per questo i test seri si effettuano a “doppio cieco” (cercate su wikipedia se non conoscete il termine), le persone se fanno così otterranno sempre il medesimo risultato e cioè che quelle a cui le cose funzioneranno per un qualsiasi motivo (diciamo uno su dieci) resteranno, gli altri andranno via e ne parleranno ma in mabiente esterno, non protetto, dopo 100 visitatori la setta avrà 10 adepti e dopo 1000 ne avrà 100, a questo punto chi si ritroverà con 100 persone che “stanno facendo e gli funziona” non sarà disposto a credere a chi ne parla male all’esterno per due motivi:
    1) se è entrato in setta o da qualche santone evidentemente aveva un cervello già disposto a credere e BISOGNOSO di trovare una strada in cui credere
    2) gli esterni che ne parlano come “una roba che non funziona” non lo stanno provando adesso, magari lo hanno fatto con superficialità (come dirà la setta) , inoltre non sono coalizzati e non hanno un onlus per portare avanti questo, quindi non possono organizzarsi.
    Per questo sono nati organismi come il cicap e simili.

    Con questo ragionamento non volevo innervosire nessuno ma solo rileggere l’evoluzione e la presa di coscienza di certi meccanismi mentali umani.

    Se qualcuno facesse un sito in cui si potessero riunire persone che sono state dalla C. e che sono guarite, poi quelle non guarite.
    poi rapportarle a quelle guarite e non guarite per altre vie non compresnibili e farne una comparazione potremmo capire meglio la questione.

    Inoltre la pranoterapia è riconosciuta come terapia alternativa in molte nazioni, in alcune anche mutuata, così come altre cure alternative viste male fino a poco fa (agopuntura, supplementazione alimentare, semplici massaggi e riallineamenti, e potrei continuare all’infinito), ma da qui a tirare in mezzo CERTEZZE incrollabili su dei e affini c’è differenza.

  71. Andrea
    Ott 21, 2010

    Caro David dimostrami che Dio non esiste e credero in te,dimmi che Cristò non è Dio e credero in te. Dammi queste certezze.

  72. giovanni matteucci
    Ott 26, 2010

    …quanti pareri prima di questo mio commento… tutti, nessuno escluso, degni di rispetto, perchè spero siano frutto di analisi approfondita e non di frettolose risposte a questo e a quello…
    Nostro Signore Gesù Cristo, per chi ama Gesù e le Sacre Scritture, si presenta come l’Uomo Dio e tanti Sacerdoti che conosco,Timorati di Dio Uomini Consacrati ci dicono “Noi Cristiani seguiamo UN UOMO – Gesù…
    Chi ha Fede Ama Nostro Signore Gesù Cristo – e Ama il Prossimo Suo come Se stesso, di qualsiasi ceto, colore, cultura; la vita di molti Beati e/o Santi, anche recenti, è piena di tali esempi, da San Pio a Madre Teresa a Giovanni PaoloII.
    Gli scettici vanno aiutati con la preghiera (silenziosa ma rumorosa) bisogna sempre pregare, vedi i Vangeli delle ultime domeniche.
    Per concludere il mio commento, anche se non sono parole conclusive per argomenti così importanti e difficili, chiederei a tutti coloro che hanno conosciuto e che possono testimoniare quali sono i gesti d’Amore (con la A maiuscola) che giornalmente Rita Cutolo compie ogni giorno per aiutare disinteressatamente, ripetendo continuamente che:
    – FARE controlli medici e esami clinici
    – NON sospendere le cure mediche
    Sulla base di quanto precede non mi resta che dire cosa c’entriamo io e mia moglie con Rita Cutolo…
    Abbiamo conosciuto Rita Cutolo pochi mesi fa, grazie a Donatella che è la mamma di Andrea, guarito nell’ultimo anno da una grave forma di epilessia, il suo caso è noto a molti che frequentano Rita.
    A noi però interessa parlare degli accadimenti che si stanno verificando ad Andrea e alla sua famiglia ed anche a me, negli ultimi mesi, che sono ben più importanti della guarigione in sè… Segni Straordinari… A Tal riguardo pochi giorni fa sono stato, con mia moglie e alcuni miei amici, in Piemonte presso un Monastero di FRATI Trappisti e nell’occasione abbiamo parlato anche di alcuni dei “Segni” di cui siamo stati testimoni e che abbiamo sottoposto loro; la risposta che ci è stata data è – “custodite questi Segni ed operate di conseguenza con FEDE e senza clamore” perchè gli scettici NON CREDONO…
    Segni sicuri, certi, forti che fanno gridare anche per lo spavento, quando la FEDE non è ancora così salda, ma che rafforzano la certezza che intorno a Rita Cutolo ci son tante ma tante schegge cadute dal Cielo che attraverso il calore delle sue mani aiutano noi tutti malati e non, a CONVETIRCI!!!! – quasi sentiamo le parole tante volte ripetute nei Vangeli “NON TEMETE” – noi dobbiamo solo rispondere “ECCOMI”
    Grazie e Saluti
    Giovanni Matteucci

    – P.S. – Il prof. Francesco Grianti, Docente di Fisica all’Università di Urbino, scienziato straordinario, che ha seguito Rita Cutolo negli ultimi anni, ha scritto il libro “Rita Cutolo, una scheggia dal Cielo – Il soffio del Dio Nascosto -, quale testimonianza non solo di scienziato ma anche di Uomo di Fede, che Dio lo aiuti ad aiutare ancora di più tutti noi e soprattutto Rita Cutolo nel suo Cammino e far diminuire il numero degli scettici, aiutandoli a Convertirsi…

  73. paola
    Nov 8, 2010

    caro andrea ,dimostrami che dio esiste e4 poi credero’ mi sembra logicoooo

  74. paola
    Nov 8, 2010

    ma miseria benedetta,sto dio possibile che nei secoli non l’ha mai visto nessuno,solo parole e mai fatti come si fa a credere a qualcosa di impercettibile ,dio e’ tutta pura illusione ,perche’ noi esseri umani abbiamo bisogno di credere a qualcosa

  75. andrea
    Nov 10, 2010

    Cara Paola non ti conosco .Non ti obbligo a credere in Dio e tu non puoi obbligare a me di non credere altrimenti non ci sarebbe la libertà di vivere. Puoi anche dire che Cristo è morto dal freddo e non in croce e per me non cambierebbe nulla perchè la mia fede è credere in Dio e nella chiesa Cattolica. Per me la morte è un salto nella verità e vedremo chi dei due ha ragione.Ti saluto con affetto, rispetto il tuo credere e spero che anche tu rispetti il mio credere in Dio,grazie e ciao.

  76. marco
    Dic 3, 2010

    non permettetevi di dire la parola dio VERGOGNA!!! se non lo avete capito è solo un giro di soldi !!!

  77. andrea
    Dic 7, 2010

    Prima di tutto per me Dio si scrive con lettera maiuscola,poi ti confermo di esserci stato e di avere osservato attentamente che non è come dici tu.Infine ringrazio Dio di avere ricevuto la guarigione.

  78. Marco
    Dic 16, 2010

    Sono stato da Rita quasi un anno fa, senza avermi mai conosciuto mi ha chiesto con precisione se avessi fatto un preciso esame nel mio passato era verissimo, mi disse di farne un altro e di ritornare da lei. Bene sono riuscito a farla recentemente, perche’ e’ stato un esame delicato e complesso.
    La situazione rispetto alla precedente e’ senza paragoni in positivo. Mi disse di tornare con il nuovo esame e lo faro’ nell’anno nuovo.

    Dedico a Rita questo Tapiro d’oro che io ho consegnato direttamente nelle mani di Antonio Ricci, il falso profeta della tv italiana!

    Ecco il filmato!

    http://www.youtube.com/watch?v=iXgp5jNe2qA

  79. polli
    Mar 14, 2011

    sono d’accordo con marco,rita cutolo e’ solo un giro colossale di soldi

  80. polli
    Mar 14, 2011

    ma poi che strano,tutta la famiglia con i poteri ,i figli , la cognata ,ma fatemi il piacere,come si fa a credere a certe cose,sono stati furbi li’ hanno saputo giostrare bene la situazione e basta ,purtroppo in questa vita non c’entra niente dio ne la madonna ,ma tutto succede per caso,e il nostro destino e una sorta di causa effetto delle nostre azioni e involontariamente delle azioni del prossimo,e l’aldila’ e il paradiso sono tutte fesserie che ci hanno inculcato nella zucca ,quando siamo morti e’ finitaper sempre ,ma quale ressurrezzione ,non esisti piu’ e basta ,io non credo in dio ,nei preti e nella madonna ,ma credo a quello che vedo ogni giorno e non alla befana e a babbo natale sono tutte fesserie

  81. polli
    Mar 14, 2011

    io vi parlo non per convincere nessuno ,ognuno e’ libero di pensarla come vuole ,ma solo di aprire gli occhi alla gente che si fa fregare e crede ai miracolo ,ma figuriamoci,io vi parlo di prima persona che sono stata dalla cutolo per un problema di salute che la cutolo non ha risolto e nemmeno migliorato ,vi sono andata per parecchi mesi ,ho consumato solo benzina e tempo e poi alla fine il problema me lo sto risolvendo da sola e non con le mani miracolate di chissa’ quale santone .

  82. polli
    Mar 14, 2011

    sono stata anche a madgiugorie e anche li’ un bisness colossale ,tutta gente intrippata e fissata ,soldi che girano a piu’ non posso ville ,negozi e ricchezza estrema ,anche li sono stati furbi ,ci hanno saputo fare ,perche fino che esistera’ il fesso ,il furbo ci andra’ a nozze

  83. andrea
    Mar 15, 2011

    Cara P. non meritano neanche una risposta i tuoi commenti perchè non sei stato in grado di interpretare quello che diceva Marco.

  84. Barbara
    Mar 22, 2011

    Ma nessuno crede più in niente ?…scusate ma voi miscredenti, con che valori vivete’ in cosa credete?? per poter credere nell’esistenza di Dio che segni vi aspettate??forse di vedere spostare le acque al passaggio di Mosè?o volete vedee i morti che esuscitano??sono certa che se dovesse accadere davanti ai vostri occhi sareste capaci di dire che è stato uno tzunami, un maremoto oppure che non era morto colui che è resuscitato!!
    L’esistenza di Dio e la sua presenza, la troverete solo dentro al vostro cuore di pietra, solo se realmente lo vorrete, basta crederci e cercare con animo puro e umile…ecco…allora potrete parlare, altrimenti sarebbe meglio tacere…

  85. giuseppe
    Mar 30, 2011

    LOGICA ELEMENTARE:
    noi, oggi,sappiamo che l’universo è finito comunque lo vogliamo considerare, ovvero è un entità materialmente dinamica,fatta di eventi (cosa c’era prima dell’evento n.1,il nulla?) e proprio per questo ha avuto un inizio e non ha nulla di sè che si trovi all’infinito, ovvero ogni entità per esistere deve avere una sua allocazione spaziale che non potrà mai trovarsi all’infinito nè ora nè mai: in una parola, l’universo non può essere l’eternità. E’ facile arguire che l’eternità “senza inizi”c’è per forza, come antitesi del nulla e,come tale, non può essere una cosa o più cose, che sarebbero temporalmente e spazialmente finite, bensì può essere soltanto una persona immateriale. Assodato quest’ultimo elementare concetto, che deve valere anche per la logica degli atei, si deve concludere che Dio esiste, che può essere uno solo e che la fede non sta nel dire che Dio c’è, ma sta nel fatto di riuscire a stabilire un rapporto personale con lui. Difficilissimo?…Forse , ma sicuramente imperioso per tutti noi…

  86. polli
    Apr 2, 2011

    e’ scientificamente provato ,che siamo energia proveniente dal cosmo,se conoscete l’astronomia non vi porrete piu’ domande su dio.

  87. polli
    Apr 2, 2011

    noi siamo pura energia cosmica ed e’ questa che alimenta anima cervello,e non dio,la nostra forza e carica la prendiamo dall’universo,questa e’ scienza e dunque realta’,non credere alla fata dei boschi

  88. polli
    Apr 2, 2011

    scusa barbara,con tutto rispetto ma dove sta scritto che dobbiamo credere per forza a qualcosa e che ci deve essere per forza qualcosa a cui credere

  89. tizzi
    Apr 12, 2011

    a…..Mariooo !!! E finiscila , se non credi fatti da parte e piantala , fai piu’ bella figura . RINGRAZIA Dio , piuttosto per la tua salute….se ce l’hai !!!!!!

  90. polli
    Mag 17, 2011

    mamma mia ma come si fa’ a credere a certe cavolate……………

  91. polli
    Mag 17, 2011

    come si fa a credere a certi santoni che con le mani garantiscono guarigioni dicendono che parlano con dio e madonna ,ma per favore ,e poi tutta la famiglia …..ma come si fa a credere a certe cretinate ……………….

  92. polli
    Mag 17, 2011

    quella e’ gente furba ,che ha capito che per fare soldi bisogna giocare sull ‘ingenuita’ della povera gente ,fino che ci saranno i fessi allora i furbi ci andranno a nozze………………..

  93. lori
    Mag 19, 2011

    io non credo a questi santoni ,fatevi un esame di coscienza voi credenti e capirete che la forza di guarigione sta dentro di noi ,difatti chissa perche’ rita mi ha detto che non avrei ottenuto benefici perche’ non ci credevo ,allora guarisce solo chi crede ,ma fatemi il piacere ,,mi auguro che venga smascherata al piu’ presto la furbastra .

  94. andrea
    Mag 19, 2011

    Trovo che una persona che non crede in Dio che cerchi di dimostrare che non esiste ,allora vuol dire che egli ammette nell’inconscio che Dio esiste,perchè se non esiste non ha senso negarlo.Io credo in Dio e mai dirò ad una persona che non crede che deve credere per forza. Mi hanno detto se il cuore di chi non crede non vuole ascoltare Dio dobbiamo rispettarlo , perchè l’amore che ci ha insegnato Gesù il Cristo e di amare tutti.

  95. andrea
    Mag 20, 2011

    Io credo che le persone che non dicono la verità dovrebbero riflettere prima di parlare. Io posso solo ringraziare perchè avevo dei problemi e sono guarito. Ho visto tante persone scettiche rivolgersi a lei , essere accolte con amore e rispetto e ricevere benefici .Non ho mai sentito Rita pronunciare le parole da lei citate.Cara L. ,se nutre un sentimento di odio verso queste persone non le infanghi sostenendo che abbiano fatto affermazioni che non corrispondono a verità.

  96. Mauro
    Mag 23, 2011

    C’è un errore di fondo: credere in Dio non significa credere che esista; pensate che, in fondo, il più sicuro dell’esistenza di Dio è il Diavolo!! Quindi credere genericamente alla Sua esistenza ma negandola di fatto con la nostra vita non serve a molto.
    Egli esiste indipendentemente da quello che pensate o pensiamo. Certo, se qualcuno non ha mai visto il mare può anche pensare che il mare sia solo una invenzione, ma quando c’è stato una volta non si pone nemmeno il problema. Così se hai incontrato Dio “faccia a faccia”, come è successo a me e a tanti altri, quando hai visto operare prodigi incredibili, non ti poni il problema, ti dispiace solo che qualcuno non possa provare la estrema felicità di amare Dio. Faccio parte di una fraternità carismatica e vedo spesso l’azione dello Spirito esternarsi in profezie, segni e manifestazioni “prodigiose”. Avvengono con modalità diverse da quelle di Rita, ma penso che l’albero si riconosca esclusivamente dai frutti. Temo comunque che sia dia troppo peso alla guarigione fisica che è provvisoria, il Signore se la riprende in ogni caso, quindi non mi soffermerei troppo, la malattia e la sofferenza sono, se riconosciute in un progetto di Dio, una opportunità per crescere. Lodare ringraziare nella difficoltà, questo è credere! E’ difficile, ma meraviglioso. Se poi attraverso Rita qualcuno ritrova la gioia del Signore, allora sia benedetta! Se non è così lasciamo a Lui di scrivere diritto sulle nostre righe storte! ” Tutto concorre al bene di coloro che amano Dio” (lettera ai Filippesi).

  97. domenico
    Mag 23, 2011

    Grazie Mauro per avere postato qui’ questo commento, che credo di condividere appieno, in ogni parola trasuda la saggezza dei Santi. Complimenti per il tuo percorso spirituale, ben aldila’ delle fanfaluche vendute in rete. Un abbraccio di cuore

  98. stellina
    Lug 31, 2011

    La Madre di Gesù è 30 anni che appare a Medjugorje.Lei la Ss.dice che non dispone delle grazie,ma chiede le guarigioni a Suo Figlio che non le nega nulla.Quanto più lei,la tutta santa,l’umiltà e la perfezione vivente ci parla di Suo Figlio e dei miracoli che concede per Sua intercessione,questo dovrebbe farci riflettere!Maria Ss.ci indica anche come pregare per ottenere le grazie,Digiuno preghiera e credere fermamente!

  99. lori
    Set 6, 2011

    e chi lo conferma che compare a madgiugorie ,dove sono le prove ,ma per favore ……………….

  100. pasquale
    Gen 31, 2012

    COME POSSIAMO dubitare dell’ESISTENZA DI DIO ?
    Possiamo solo affermare di non conoscerlo.
    “BEATI COLORO CHE HANNO UN SOLO OCCHIO IN UNA TERRA DI CIECHI”
    Se dubitiamo di DIO; allora dubitiamo anche della chiesa,ma addiriruttara anche
    di noi stessi, dell’ESISTENZA della nostra stessa vita,della natura e della
    energia che ci circonda. Ma cosa sappiamo noi con certezza che ci permette
    di giudicare,di accusare e di condannare. I VERI MIRACOLI; non è RITA CUTOLO
    a renderli reali, ma è la nostra fede, il nostro credere, la nostra stessa
    volontà di guarire. Simone si meravigliò quando cercò di cammire come GESÙ
    sull’ACQUA e non ci riuscì del tutto. La nostra vita è uzn miracolo,ma
    chi può dimostrare con delle prove chi siamo e perchè viviamo ?
    Chi siamo veramente e da dove veniamo ? QUINDI se non possiamo dimostrarlo
    noi non esistiamo. NOI siamo solo un granello di sabbia, conosciamo solo
    briciole della potenza, conoenza e sapienza di DIO:
    SE Dio ci rivelasse e donasse tutti i Suoi poteri noi cercheremmo di superarlo
    e forse li useremmo per fare il male e non il bene. CHE COSA È IL BENE ?
    Penso che noi abbiamo anche di questo le idee confuse nell’INCERTEZZA:
    Se RITA CUTOLO creds fermamente di essere e di potere, e non obbliga nessuno
    a seguirla, cosa fa di male ? Tutti hanno anche il diritto di vivere.
    La chiesa impone tasse, UN QUALSIASI mediocre manuale operaio offre un
    servizio e si aspetta di essere pagato per vivere e sfamare la propria
    famiglia,anche Rita, forse in buona fede cerca di rendere un servizio che
    se si vuole che esista,bisogna in qualche modo anche sostenerlo.
    CHE OGNUNO SEGUA LA PROPRIA VIA E SOSTENGA CHI CREDE.
    Madre TERESA di Calcutta diceva di lasciar credere, di lasciar percorrere
    liberamente ognuno la propria strada buona e di aiutare in ogni credo
    religioso ad essere sempre migliori nella pace.

  101. francesco
    Lug 24, 2012

    Nostro Signore Gesù Cristo in più di un occasione ci ha detto di non accettare NULLA per un nostro aiuto, e lei si “limita” a chiedere un’offerta?
    io mi domando: Ma siamo proprio sicuri che questi “poteri” vengano proprio da Dio?

  102. Andrea
    Lug 31, 2012

    Siamo sicuri francesco che la tua parola venga da Dio? Io credo che le persone che non dicono la verità dovrebbero riflettere prima di parlare. Io posso solo ringraziare perchè avevo dei problemi e sono guarito. Ho visto tante persone scettiche rivolgersi a lei , essere accolte con amore e rispetto e ricevere benefici .Se nutre un sentimento di odio verso queste persone non le infanghi.

  103. raffaele
    Giu 8, 2013

    Cari signori se ti ammazza un medico sbagliando la cura tutto è ok del resto è abilitato dallo stato, se un povero malato decide di donare ripeto donare 5 o 10 euro a un guaritore, forse anche per avere un’ illusione una speranza un p’ò di calore umano qualsiasi cosa che lui ritiene giusta, dopo che i vari baroni e professori gli hanno detto che la sua vita sta per terminare poichè incurabile presentandogli poi una parcella di 500 euro, di che stiamo parlando? del resto con i propri 10 euro ognuno dovrebbe farci quello che vuole è molto semplice e la cifra è veramente piccola ti basta per un film in tre d in questo caso compri una speranza anche se flebile poi se funziona ancora meglio, le vie del Signore sono infinite la scienza poichè scienza no e solo una serie di formule matematiche

  104. Marco
    Lug 6, 2013

    Tra circa 3 settimane conoscerò Rita Cutolo, il fatto che ci siano persone che la criticano dandogli della Ciarlatana é presto detto: Questi signori e signore hanno paura, parlano senza neppure essere andati di persona ad incontrare la Signora Rita. E’ vero che il mondo è pieno di senza Dio che non credono a nulla…massimo rispetto per loro…ma li inviterei prima di dare dei giudizi a fare quello che ho scritto sopra.

    • Giovanna Caico
      Mag 17, 2017

      Ciao- sei poi andato dalla Cutolo? bisogna tornarci più volte? io ho problemi seri di salute e devo riuscire ad organizzarmi…. anche con la persona che necessariamente deve accompagnarmi- hai avuto un qualche beneficio?

  105. TheoGattler
    Apr 20, 2015

    Perché quale è la differenza tra Vanna Marchi e la Cutolo ?

  106. seo
    Ago 27, 2016

    Hello Web Admin, I noticed that your On-Page SEO is is missing a few factors, for one you do not use all three H tags in your post, also I notice that you are not using bold or italics properly in your SEO optimization. On-Page SEO means more now than ever since the new Google update: Panda. No longer are backlinks and simply pinging or sending out a RSS feed the key to getting Google PageRank or Alexa Rankings, You now NEED On-Page SEO. So what is good On-Page SEO?First your keyword must appear in the title.Then it must appear in the URL.You have to optimize your keyword and make sure that it has a nice keyword density of 3-5% in your article with relevant LSI (Latent Semantic Indexing). Then you should spread all H1,H2,H3 tags in your article.Your Keyword should appear in your first paragraph and in the last sentence of the page. You should have relevant usage of Bold and italics of your keyword.There should be one internal link to a page on your blog and you should have one image with an alt tag that has your keyword….wait there’s even more Now what if i told you there was a simple WordPress plugin that does all the On-Page SEO, and automatically for you? That’s right AUTOMATICALLY, just watch this 4minute video for more information at. Seo Plugin

    • domenico
      Ago 28, 2016

      TANKS

Rispondi a andrea Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*