Scoperto viaggiatore del tempo in un film di Charlie Chaplin

Era gia’ successo altre volte che rovistando in vecchie immagini e filmati, alcuni riuscissero a cogliere la presenza di personaggi in atteggiamento non conforme ai tempi in cui le scene erano state immortalate.
Quasi sempre queste persone hanno un abbigliamento, o un comportamento,un accessorio che sembra indicato per il futuro, gli anni nostri per intenderci, e vengono ripresi in occasione di grandi assembramenti di folla, durante manifestazioni o avvenimenti di un qualche interesse generale.
Analizzando le immagini chi piu’ chi meno accampa una spiegazione, formula ipotesi, distribuisce certezze in questioni che restano comunque singolari.
Questa signora, che potete vedere chiaramente nel filmato, è stata ripresa durante l’ anteprima del film “Il Circo” di Charlie Chaplin al Manns Chinese Theatre in Hollywood, nel 1929.video

Ne ha parlato anche il quotidiano La Repubblica  qui’
Non vi è dubbio che , all’ apparenza, si direbbe che stia parlando al cellulare.
Cosa che sarebbe impossibile per quei tempi, se non stessimo parlando di una viaggiatrice temporale.
Del resto è pur vero che a tutt’ oggi non è ancora chiaro che cosa sia effettivamente successo durante l’ esperimento Philadelphia. Vedi il video http://www.youtube.com/watch?v=dIGM7FUYD4A.
Seppur organi di informazione deputati e pseudo esperti di ogni risma tendano a divulgare l’ opinione che questo esperimento non sia mai avvenuto, ai giorni nostri sappiamo bene quali sorprese sono rivelate periodicamente in riguardo a comportamenti ed esperimenti degli organi militari.
La fisica quantistica , i viaggi nel tempo, la smaterializzazione dei corpi, sono stati fra’ gli argomenti piu’ utilizzati nelle serie televisive di fantascienza degli anni 60/70, ne ricordo una, dal titolo originale Time Tunnel che parlava proprio di viaggiatori del tempo che andavano nel passato per assistere a grandi avvenimenti della storia, come l’ affondamento del Titanic vedi il video
http://www.youtube.com/watch?v=NFgMGvFhGQY&translated=1
Chi non vuole ammettere che molti argomenti che sembravano fantascentifici negli anni 60, oggi fanno parte della nostra realta’ quotidiana?
Se la scienza fosse davvero arrivata al punto da avere scoperto come smaterializzare cose e persone in questa epoca e farle viaggiare in un tunnel spazio temporale diretto verso altre epoche del passato, questa tecnologia sarebbe di sicuro in possesso di organi militari, che avrebbero tutti i vantaggi a mettere in ridicolo chiunque accampi ipotesi contrarie.
E cosi’ questa signora filmata a nel 1929, non starebbe parlando al telefonino, ma altri non sarebbe che una qualsiasi “Mary Anderson”, riconosciuta in questi giorni dal suo nipote “Jhon Smith” , che giurera’ di sapere per certo che la sua nonna probabilmente si stava sistemando il suo moderno (per quegli anni ) auricolare per la sordita’ di cui era affetta.
Questo non toglie che queste sequenze, come la foto di un altro viaggiatore temporale che potete gustarvi qui, potrebbero rappresentare singolari atteggiamenti e situazioni ma comunque in realta’ normali, oppure piccoli “buchi” nella maglia dei segreti governativi e militari.

6 Comments

  1. Arianna
    Nov 10, 2010

    …mi interessa molto ciò che scrivi… siamo in una frequenza molto simile….. è possibile registrarsi nel tuo blog? vorrei avere ulteriori informazioni riguardo a come costruire l’orgonite, Grazie =)

  2. domenico
    Nov 10, 2010

    Ciao Arianna, ti ho scritto una mail con le istruzioni, a presto 🙂

  3. Richard
    Feb 4, 2011

    Questa non mi sembra una viaggiatrice del tempo. solo perchè ha la mano vicino all’orecchio come se tenesse in mano un telefono, tra l’altro non potrebbe funzionare un cellulare nel 1920.

    Ho visto che anche di Jonhn Titor, e anche per lui si è scoperto che è un clamoroso Fake.

  4. Alvaro Antonio Alves
    Feb 17, 2011

    I have a theory which I will put into practice in my book in the future. I found a mdo travel in time And do you know how to build a ship in time, but it only takes small objects, for now! But do not call for time travel, but Recorência tempral spontaneous, I have mine diagram navetemporal use an equipment that I found on wasteland in, if you want to share my theory on contatopelo enter email above

  5. andrea
    Apr 18, 2011

    Scusate, coprirsi il viso per non farsi riconoscere dalla telecamera (specialmente essendo una donna), non vuol dire essere al cellulare… Dai su, siamo realisti…
    Adoro il mistero e sono un appassionato di ufologia, ma… cerchiamo di non travisare le cose e indaghiamo su ciò che ne vale la pena

    Andrea

  6. Ghosthunter.it
    Mar 21, 2012

    Sempre ammesso che lo spezzone sia vero, ma per quale motivo dovremmo pensare ad un viaggiatore del tempo e prendere in considerazione ipotesi così assurde invece di provare a valutare teorie piu realistiche?
    Il fenomeno della pareidolia potrebbe darne una spiegazione..
    Ne parlo ampiamente anche in questo articolo completo di video interattivi per metterti alla prova.

    http://www.ghosthunter.it/articoli/pareidolia-causa-di-foto-video-e-audio-fantasmi/

Rispondi a domenico Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*