Finalmente una ipotesi rivoluzionaria.

Questa è un anteprima ed il titolo non è uno specchietto per le allodole. L’ informazione che avrete nei prossimi giorni è dell’ Ing. Giulio Zampa , quando ‘ ho letta io , mi ha fatto venire le rane nella pancia, segno inconfutabile, incontrovertibile, inappellabile, che l’ ipotesi risuona con la Verità che va trovando ogni ricercatore di primo pelo come me , o di maestosa bravura come Giulio Zampa ,il Genio di Posillipo. Questa informazione meriterebbe ben altro pulpito da cui esprimersi, e non è detto che non sarà cosi’ in futuro, si tratta infatti di una ipotesi rivoluzionaria che riguarda l’acqua, l’ omeopatia, ed ogni medico allopatico, omeopatico o antipatico come il mio  curante, dovrebbe leggere quanto enunciato...

Lo scienziato in goppa a Posillipo.

      Per alcune persone dotate di abbondante materia grigia la vita è esperimento, nonche’ ricerca. Confuse nella massa, paiono comuni esseri umani al nostro fianco nell’ ascensore, dal medico o in palestra, hanno in ogni occasione la mente all’ opera come una centrale nucleare, che solo per estrema educazione non sferraglia rumorosa con periodici boati sconquassanti nell’immenso attimo di una qualche rivelazione. Incontrarli, come dice la mia amica Francesca, è nà bellezz. Nell’ estate del 2011 ho avuto occasione e onore di conoscere Giulio Zampa, nella sua casa/ laboratorio sita a Posillipo,una delle piu’ belle colline d’ Italia, vanto di Napoli. Lo scienziato mi ha accolto grazie all’...