Franco Malgarini Inventor

Fra i più sereni   divulgatori ,  estimatori , puri ricercatori scientifici , appassionati a  quella scienza di confine di cui molti confabulano ma pochi realmente sanno, ho il piacere di avere da anni rapporti epistolari con Franco Malgarini, di cui ho profonda stima. Egli ha appena finito  di preparare questo fantastico libretto , denso di idee geniali, spunti , disegni , utili a qualsiasi ricercatore vero, curioso, puro come Lui. Ve ne consiglio un attenta osservazione, potranno venirne idee sicuramente fuori dal comune .Franco, con la solita classe che lo contraddistingue , ha deciso di regalarlo, con la speranza che se ne possano raccogliere cose buone. Grazie , Inventore!   il libro scaricalo  cliccando qui’ di seguito   20180723095321  ...

Fernando Ramos, free energy peruviana.

Fernando Ramos, free energy peruviana.

  Fernando Sixto Ramos Solano sembra il nome di un giocatore del Barcelona, invece è quello di un peruviano sessantatreenne padre di una squadra di 11 figli che da quasi cieco ha progettato un moltiplicatore di forza che potrebbe funzionare. L’ “ingegnero” peruano no es un vero ingegnere, come me aveva tanta voglia di farlo ma scarse possibilità economiche possedeva la famiglia per mantenerlo. Così per anni si è dilettato facendo tesoro delle più semplici tecniche meccaniche acquisite , saldando senza mettere gli occhiali di protezione si è privato del dono màs grande che è quello della vista. Gli capitò di balzare agli onori della cronaca quando, nel 2012 vinse una medaglia di bronzo per la sua invencion, presentata al Salone Internazionale delle...

Valvoline, nuovi esperimenti con la tecnologia di Ighina

    Pier Luigi Ighina fu un genio bizzarro, che manifestò le sue idee in quel di Imola, una delle sue invenzioni più discussa in rete (mai in TV ) è la valvola antisismica, ne vedete una sua breve descrizione nel minivideo della fascia destra del blog, giù, più giù…ecco, lì. Si dicono tante cose di Pier Luigi Ighina: che fù un assistente segreto di Guglielmo Marconi (perchè segreto?) che le sue invenzioni gli venivano mostrate in trance, da entità aliene, che mise a punto una macchina che modificava il tempo meteorologico, un altra che guariva , una smorzava il terremoto, una che creava energia elettrica, un raggio che trasmutava la materia , un altra captava ed armonizzava una sconosciuta energia, che ricavò elettricità dagli alberi e che...

Il genio eterno in Marcello Creti

Il profilo è inquietante, una presenza che non passa inosservata, ed una somiglianza… I capelli lunghi, lo sguardo penetrante…il genio forse sfavilla dallo sguardo di questi uomini speciali. Che forse anche il cipiglio di Leonardo Da Vinci non lasci perplessi quando si osserva il suo autoritratto tratteggiato? Marcello Creti è stato un inventore e non solo per la somiglianza sembrerebbe  la reincarnazione diretta del grande Leonardo. A entrambi la testa svarionava da un interesse all’ altro. Tutti e due hanno contribuito a cambiare il mondo con le loro invenzioni, e molto probabilmente sulle scoperte di questi geni di epoche diverse non ce l’ hanno raccontata giusta. Leonardo, checche’ se ne dica, volava, anche se la storia riporta...