Da Imola a Marsiglia coast to coast

Da Imola a Marsiglia coast to coast

Eco’ Ighina, Imola Marsiglia coast to coast.Questa foto è stata riesumata oggi da un vecchio hard disk dimenticato. Si tratta di un geniale inventore, che conobbe Ighina in giovane età e da lui ricevette un regalo. Di questo Uomo io non ricordavo il nome e le sue email sono perse nelle migliaia di contatti che ho avuto in tutti questi anni di ricerca sul lavoro di Pier Luigi da Imola. Ci sentimmo alcune volte per telefono e mi raccontò un po della sua vita…nato e vissuta la sua gioventù in Sicilia, ebbe modo di incontrare Ighina e di ricevere da lui il progetto per una macchina straordinaria, Ecò, che vedete nelle foto, in grado di amplificare più volte il naturale effetto di scambio energetico fra Sole e Terra e di trasmetterlo a cibi, rimedi,...

Elios di Ighina, energia solare contro l’ inquinamento globale

Elios di Ighina, energia solare contro l’ inquinamento globale

Questo piccolo strumento , denominato ELIOS , fu ideato da Pier Luigi Ighina . (Milano 21.06.1908 – Imola 08.01.2004). A sedici anni Ighina scopre l’ atomo magnetico grazie ad un microscopio lenticolare di sua invenzione e nel seguito dei suoi studi stabilirà che è quella la “colla della materia”, la base su cui tutto si crea e costruisce.  Riesce a determinarne i poli magnetici positivo e negativo, questo in collaborazione con Guglielmo Marconi. Prosegue le ricerche e scopre che il monopolo positivo dell’ atomo magnetico non è altro che la bioenergia che arriva dal Sole in forma spirale, penetra nella Terra e la riscalda per attrito, in quanto materia solida . Dalla Terra riparte con polarità e rotazione inversa , verso il Sole. Questo...

Valvolina Ighina, l’ energia da spettacolo.

Clicca il titolo sotto per leggere l’articolo   Valvolina Ighina, l’energia dà spettacolo.   Interessante? Li avete ancora 5 minuti? Leggete Le piramidi di Golod e la Valvolina di Ighina quì    ...

ERIM, Pier Luigi Ighina sapeva che…

  clicca ERIM. Pier Luigi Ighina sapeva…

AAA GENIO INCOMPRESO CERCASI

In rete è uso e costume accusare “il sistema” di essere la causa di tutti i mali dell’ umanita’. Come una volta si soleva dire “piove, governo ladro” ora è il sistema il nemico giurato che con le sue malefatte ci costringe alla umile e misera vita che altrimenti non ci sarebbe toccata. Una delle colpe piu’ gravi che viene addebitata a  questo onnipresente “GRANDE FRATELLO”, è quella di insabbiare, nascondere, ostacolare, tacere, le scoperte di tutti i “geni” del mondo, che, senza mezzi ne appoggi, con il solo uso del loro cervello, avrebbero portato a termine esperimenti di tale portata da potere cambiare il mondo. Cosicchè, se non ci fosse quello stramaledetto sistema, le automobili potrebbero andare ad acqua, (la cella di Joe), paesi interi...