Bracciali con sequenze numeriche Grabovoi , dall’ Arte alla Scienza.

Bracciali con sequenze numeriche Grabovoi , dall’ Arte alla Scienza.

Manuale per l’uso. Nel mondo, fra i più controversi ricercatori nel campo delle scienze di confine dell’ era moderna, al primo posto c’è sicuramente Grigori Grabovoi. Egli ha elaborato pratiche e tecnologie avanzate di fisica quantistica per il pilotaggio della realtà accessibili a tutti. In particolare lo scienziato mistico russo ha divulgato migliaia di sequenze numeriche adatte ad armonizzare qualsiasi situazione, conflitto, malattia, con l’ intento di riportare alla norma gli accidenti che inesorabilmente ci attraversano la strada durante il corso della vita.  Secondo il metodo di Grabovoi, descritto in decine di libri, insegnato in corsi tenuti in tutto il mondo, la elaborazione di una data sequenza di numeri specifici...

Valvola dei terremoti di Ighina, dove , come , quando.

Valvola dei terremoti di Ighina, dove , come , quando.

  Dieci anni fa , nei laboratori Artescienza , veniva replicata la prima Valvola dei terremoti di Pier Luigi Ighina , un sistema rivoluzionario di sfogo della energia tellurica. Nell’ intento dei ricercatori partecipanti al progetto , si intendeva divulgare le idee dello straordinario Ighina , particolare studioso nel campo delle scienze di confine, forse collaboratore di Guglielmo Marconi . Come fare ? Per diffondere questi principi si considerò di usare un metodo impegnativo, che infine si rilevò efficace: fare  , poi vedere  se funziona. Il progetto era ed è quello di costruire ed istallare quante più Valvole possibili sul territorio italiano, preferibilmente in luoghi che abbiano almeno un medio / alto grado di sismicità. Con il succedersi degli...

Le piramidi di Golod e la Valvolina di Ighina

Le piramidi di Golod e la Valvolina di Ighina

I matematici russi sembrano sempre saperne una più del diavolo. Non si è ancora spento il clamore per le vicissitudini del Prof Grigori Grabovoi con le vibrazioni delle sue sequenze numeriche studiate per cambiare il corso degli eventi, che già si intravede all’ orizzonte, nei pressi di Mosca, la svettante punta di una piramide da un milione di euro creata dal russkiy matematik Alexander Golod , in pratica egli ha realizzato il più grande catalizzatore di forze naturali assolutamente non convenzionali.     Trenta anni fa anche un discusso ricercatore italiano, Pier Luigi Ighina , tecnico delle radiocomunicazioni che aveva fatto esperienza con Guglielmo Marconi nel campo dell’ elettromagnetismo e dei campi torsionali, mise a punto degli...

Macchine da non credere: la Hieronymus machine

Questa che vedete nell’ immagine sopra è la Hieronymus machine, strumento costruito dal mio gruppo di ricerca in scienze di confine. La macchina alla vista è una valigetta nera tipo 24 ore che una volta aperta rivela essere una specie di radio emittente . Il suo inventore è stato Thomas Galen Hieronymus, un ingegnere americano che ne ottenne il brevetto U.S.A. negli anni 40. La macchina, secondo le intenzioni del suo inventore, è predisposta per manipolare l’ energia eloptica , una forza intrinseca in tutti gli esseri viventi , in modo da modularne la quantità e così renderla efficace per migliorare lo stato energetico di vegetazione, animali, esseri umani. Thomas Galen Hieronymus utilizzò per molti anni la macchina ed insegnò a farlo anche a...

Che fate?

  Oggi non faccio niente. Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. Snoopy, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950, 2000.   Anno nuovo , pagina nuova. Insieme ai fottuti buoni propositi di inizio anno  per il 2014 ho deciso di inserire una novità nel blog cambioilmondo.it Nell’ elenco degli argomenti che vedete a sinistra troverete una pagina in più titolata : ”Che fate?” Una pagina veloce, fatta di immagini e brevi commenti, che descrive quello che sto facendo, degli esperimenti, strumenti che sto elaborando, testando, distruggendo, dei dubbi, certezze, carezze. Che fate? O meglio, che facciamo? Quasi in real time, faccio, scatto, posto, mi mandate a quel paese, scaramucce eccetera. Come dite? Non ve ne può fregare di meno? Non credo, se...