La boiata di Bob White

A volte tutto cio’ che serve è trovare l’ esperto Un sensitivo stava rispondendo alle telefonate durante una trasmissione radiofonica , le chiamate si susseguivano con casi più o meno comuni quando in linea arrivo’ la voce di una persona chiaramente sconvolta, si sentiva la PAURA nelle sue parole: “ Penso che potrei essere posseduto” disse costui, “ Quando guido , di notte , spesso le luci della strada si spengono al mio passaggio, penso che potrebbe essere un avvertimento, forse qualcosa di disastroso, terribile sta per accadere”. Il sensitivo cerco’ di rassicurarlo: ”Sicuramente si tratta di una caratteristica paranormale, straordinaria, ma non necessariamente vuol dire che debba presagire negatività. Le luci che si spengono al tuo...

Live, aperti i files segreti sugli UFO in Italia.

Mentre ce ne stiamo comodamente sdraiati in poltrona si avvicina il 24 novembre, data da sottolineare sul calendario perche’ indicata come“il giorno del contatto”. In un modo o nell’ altro quel giorno l’ Umanita’ potrebbe avere la certezza della realta’ aliena. A dire il vero non è affatto la prima volta cheviene predetto il giorno fatidico come imminente. Da poco è passato il 13 ottobre ,data indicata da siti internet imbeccati dalla pubblicazione di un libro che preannunciava per quella data la presenza di astronavi su tutte le principali citta’. Come è noto non si verifico’ alcun fenomeno particolare, a parte che l’ attenzione verso il cielo quel giorno venne naturalmente accentuata in tutto il mondo , e l’ avvistamento di presunte luci ed astronavi...

UFO, i disegni e le foto dei piloti americani che hanno visto

La giornalista Leslie Kean ha superato una barriera che blocca molti professionisti della notizia. Parlare di UFO sino a qualche tempo fa’, e per una certa categoria di giornalisti, era quasi un tabu’.Troppi rischi di essere derisi, presi poco sul serio, dare una immagine negativa. Anche i direttori dei giornali piu’ seriosi, immagino, solo sino a qualche tempo fa’ avrebbero scorticato vivo qualsiasi loro sottoposto avesse proposto una storia riguardante avvistamenti alieni ed altre amenita’. E ‘ cambiato tutto. Ora quei giornali e telegiornali che osavano mostrare immagini e testimonianze UFO, iniziano a ricavare da questo loro pericoloso investimento lo sperato compenso. E’ il caso di Studio Aperto in Italia, trasmesso...

La strana faccenda di Armando Valdès Garrido ,e della sua (troppo lunga) barba.

Il 25 aprile 1977, alla testa di una pattuglia di sette soldati , il caporalmaggiore dell’ esercito cileno Armando Valdès Garrido  fu’ testimone di un fatto eccezionale. Videro questi uomini una strana luce nella notte fredda sulle colline ai piedi delle Ande. Il caporalmaggiore fece spegnere il fuoco dell’ accampamento che avevano formato per potere capire meglio nel buio più profondo, così si accorse che erano due i fasci luminosi e situati  ad una distanza di 800 metri più o meno. Portatosi in avanscoperta, arrivò alla fonte che quasi lo accecava, il militare intimò l’ altolà e si tuffò deciso dentro quel bagliore. I suoi uomini riferirono di averlo visto sparire in una nebbia violacea, di avere urlato e minacciato a morte il nulla ,...

L’anno che tornarono gli UFO.

Quest’ anno potrebbe essere ricordato per questo. E’ ricominciato tutto a luglio, con una trasmissione  messa li’ apposta per riempire i palinsesti televisivi estivi, notoriamente  infarciti di repliche durante questo periodo dell’ anno. Enrico Ruggeri , un cantante con il vizio del mistero, intervista una donna dall’ accento sardo che dice di chiamarsi Giovanna. La donna racconta che, in pratica, da molti anni viene regolarmente rapita e messa incinta artificialmente dagli alieni grigi. Il fatto scioccante è che la donna mostra un video dove si vede un “feto” alieno che Giovanna dice di avere abortito.Ne avevamo parlato qui’ E’ subito bagarre, in rete ,sui giornali (scandalistici). Fra’ chi sostiene che è tutto...