L’amara verita’ sul cloruro magnesio.

 

A chi non piacerebbe assumere una sola medicina, o meglio ancora, un solo alimento naturale, per provvedere a qualsiasi tipo di disturbo, infiammazione, dolore, stato di debolezza, influenza, mancanza di tono, depressione? E se poi questo prodotto fosse anche un efficace prevenzione a malattie ben piu’ gravi?

Esistono davvero rimedi che possono risolvere malesseri di origine fisica ed insieme sollevare il morale, farci iniziare la giornata in maniera più positiva, con un costo minimo, sopportando soltanto il fatto che il gusto (nella formula disciolta in acqua) sia veramente amaro ? Direi di sì’.

“Cloruro magnesio per avere una mente e un corpo leggeri, sereni e sempre giovani. In vendita a pochi euro in farmacia ed erboristeria.
Il magnesio è il minerale della giovinezza, migliora la rigenerazione cellulare, aumenta l’elasticità dei tessuti, baluardo contro l’ossidazione e l’acidificazione, promuove i processi di eliminazione, dissolve le calcificazioni inappropriate a carico dei tessuti molli (via tutti i dolori artrosici ed artritici, via operazione di protesi dell’anca…)
il magnesio è anche un rilassante del sistema nervoso, normalizza le cellule di muscoli, cervello e nervi, è insostituibile nella prevenzione e cura delle patologie cardiovascolari.(ictus? infarti? e chi li conosce più?)
Ormai lo sto assumendo da quasi tre anni e mi trovo una meraviglia,  non sarà di certo il suo sapore amaro a trattenere una persona dallo stare bene assumendolo regolarmente tutti i giorni visto gli innumerevoli benefici che apporta all’ organismo……….si dovrebbe assumere il cloruro magnesio regolarmente negli alimenti quotidiani  visto il cibo-spazzatura  che oramai acquistiamo, proveniente da terreni super-sfruttati senza piu’ energia, dobbiamo consapevolmente integrare ciò che manca per stare bene in salute, in attesa di coltivarci da noi il cibo buono da ingerire.”

Il bambino nella foto sembra non avere gradito il gusto del cloruro magnesio, ma esiste una formulazione in pastiglie, piu’ comoda e meno “saporita”.

Praticamente non ci sono controindicazioni, essendo ufficialmente solo un integratore alimentare , ma è sempre meglio farsi consigliare da un professionista, prima di assumerlo. La parte dell’ articolo in verde è scritto da A.P., una buona amica che ringrazio. Per approfondire: il libro di Lorenzo Acerra “IL MAGNESIO” della Macro Edizioni e l’articolo  “cloruro di magnesio per mantenersi in forma” sul n.79 aprile/maggio 2009 di Nexus new times .