Ci vorrebbe una Valvola dei terremoti in ogni paese d’Italia

    Clicca sul link sotto per un breve flash sulla istallazione a Santa Venerina ( CT) lo scorso aprile   IMG_1957

Valvola dei terremoti di Ighina, dove , come , quando.

Valvola dei terremoti di Ighina, dove , come , quando.

  Dieci anni fa , nei laboratori Artescienza , veniva replicata la prima Valvola dei terremoti di Pier Luigi Ighina , un sistema rivoluzionario di sfogo della energia tellurica. Nell’ intento dei ricercatori partecipanti al progetto , si intendeva divulgare le idee dello straordinario Ighina , particolare studioso nel campo delle scienze di confine, forse collaboratore di Guglielmo Marconi . Come fare ? Per diffondere questi principi si considerò di usare un metodo impegnativo, che infine si rilevò efficace: fare  , poi vedere  se funziona. Il progetto era ed è quello di costruire ed istallare quante più Valvole possibili sul territorio italiano, preferibilmente in luoghi che abbiano almeno un medio / alto grado di sismicità. Con il succedersi degli...

Valvola dei terremoti , istallazione Catania

Valvola dei terremoti , istallazione Catania

Per l’ istallazione della Valvola dei terremoti all’ Hotel Romano Palace di Catania ,  abbiamo realizzato una struttura di protezione in cristallo di forma piramidale , con uno sfiato verso l’ alto . Dati alla mano , dalla  istallazione , febbraio 2019 , notiamo un inequivocabile abbattimento del numero di eventi sismici e magnitudo , su questo versante dell’ Etna . Così come stiamo osservando in tutti i siti di istallazione. Noi diciamo sempre : “sarà il...

Conferenza Ighina 2019 a Catania

Si terrà il 16  febbraio 2019 alle 18 una breve conferenza sull’ esperimento” Valvola dei terremoti di Ighina.” Presenterò l ‘  evoluzione della Valvola dal 2011 ad oggi e la vedrete direttamente  istallata nel giardino di uno stupendo resort. L’ ingresso è ad invito e gratuito. Per prenotare scrivere una email all’ indirizzo evidenziato a destra: altra…..@gmail.com oppure lasciate un messaggio sul blog e verrete contattati. Per partecipare occorre identificarsi. Ci vediamo sotto il vulcano.

A Catania la prima Valvola del terremoto siciliana

  Non ce n’ era nemmeno una , accidenti , di Valvole del terremoto di Ighina , in Sicilia. Poi venne quella botta sismica del 26 dicembre 2018 ,  di magnitudo 4,8 , per fortuna senza vittime , ma danni e feriti e gente che passava la notte in strada mentre l’Etna fumava minaccioso. A Pennisi crollava la facciata della chiesa e con essa anche la statua di San Emidio, che nel luogo è considerato protettore dei terremoti. Un segno? Un nefasto presagio? Piuttosto una manifestazione della Natura , che spesso , beffarda , se ne frega delle superstizioni umane 62 Valvole , dal 2011 , erano già state istallate in Italia , tutte in zone ad alta sismicità , ma mai nessun imprenditore, privato, associazione , sindaco, volontario ,siciliano si era preso la...

Sicilia senza Valvola dei terremoti di Ighina

d Nella scorsa notte una serie di   scosse di terremoto si sono verificate  in Sicilia, la più forte di magnitudo 4,8 , alle due e trentaquattro a due km dal comune di Santa Maria di Licodia , in provincia di Catania . Il sisma e’ stato avvertito anche a Messina e Ragusa . Ci sono stati danni alla chiesa di Santa Maria di Licodia, crollo di cornicioni ma , a quanto pare , nessun danno strutturale .Grazie a Dio. 40 persone al pronto soccorso per ferite lievi . La Sicilia , con l’Etna , è una delle regioni a maggiore rischio sismico d’ Italia , ma e’ anche ormai una delle poche a non essere dotata della nostra Valvola dei terremoti di Ighina , presente in tutta La nazione  in 60 esemplari . Visto i precedenti e quindi l’ evidente efficacia del nostro strumento , da...