La benedetta uva di Umberto

La benedetta uva di Umberto

La spirale è tra gli strumenti da affiancare all’ utilizzo della agricoltura biofrequenziale. La presenza di tale forma stimola i processi naturali delle piante e le rende più resistenti ai parassiti.  Lo sa bene Umberto, un imprenditore agricolo del piacentino, che da anni sperimenta una delle nostre Valvole di Ighina per armonizzare il clima, bonificare il terreno, equilibrare il Ritmo Sole Terra nella sua benedetta uva. Le foto che vedete sono rispettivamente del 24 maggio 2020 e del 24 giugno 2020. I grappoli hanno una lunghezza di 45 centimetri e si è dovuto ricorrere al falegname per irrobustire il vigneto. Le persone che passano in quella zona restano meravigliate da tanta grazia, ottenuta senza alcun apporto chimico. Le prossime foto le faremo...

Da Imola a Marsiglia coast to coast

Da Imola a Marsiglia coast to coast

Eco’ Ighina, Imola Marsiglia coast to coast.Questa foto è stata riesumata oggi da un vecchio hard disk dimenticato. Si tratta di un geniale inventore, che conobbe Ighina in giovane età e da lui ricevette un regalo. Di questo Uomo io non ricordavo il nome e le sue email sono perse nelle migliaia di contatti che ho avuto in tutti questi anni di ricerca sul lavoro di Pier Luigi da Imola. Ci sentimmo alcune volte per telefono e mi raccontò un po della sua vita…nato e vissuta la sua gioventù in Sicilia, ebbe modo di incontrare Ighina e di ricevere da lui il progetto per una macchina straordinaria, Ecò, che vedete nelle foto, in grado di amplificare più volte il naturale effetto di scambio energetico fra Sole e Terra e di trasmetterlo a cibi, rimedi,...

Elios di Ighina, energia solare contro l’ inquinamento globale

Elios di Ighina, energia solare contro l’ inquinamento globale

Questo piccolo strumento , denominato ELIOS , fu ideato da Pier Luigi Ighina . (Milano 21.06.1908 – Imola 08.01.2004). A sedici anni Ighina scopre l’ atomo magnetico grazie ad un microscopio lenticolare di sua invenzione e nel seguito dei suoi studi stabilirà che è quella la “colla della materia”, la base su cui tutto si crea e costruisce.  Riesce a determinarne i poli magnetici positivo e negativo, questo in collaborazione con Guglielmo Marconi. Prosegue le ricerche e scopre che il monopolo positivo dell’ atomo magnetico non è altro che la bioenergia che arriva dal Sole in forma spirale, penetra nella Terra e la riscalda per attrito, in quanto materia solida . Dalla Terra riparte con polarità e rotazione inversa , verso il Sole. Questo...

ERIM Ighina, il prana è servito.

ERIM Ighina, il prana è servito.

ERIM è uno strumento quotato con le proporzioni auree, calibrato con la sequenza di Fibonaci, sintonizzato fra l’ emanazione terrestre e il respiro del Sole, un oggetto strano, da mettere in casa, per amplificare la naturale emanazione della energia vitale.  Negli anni ’70 / 80, a Imola, un particolare ricercatore legato alla figura di Guglielmo Marconi, sviluppava concetti innovativi per quanto riguarda il “flusso delle bioenergie.”  Pier Luigi Ighina, (1906 – 2004 ) all’ inizio ritenuto eccentrico ai più, rivelò in seguito teorie così coerenti da essere tenuto in buon conto da famosi fisici dell’ epoca come Preparata e Del Giudice. cambioilmondo.it In quel periodo Report di RAI 3 intervistò Ighina e riprese in diretta alcuni...

La valvola dei terremoti di Ighina

La valvola dei terremoti di Ighina

La Va2011, valvola dei terremoti di Ighina, viene realizzata da nove anni nei nostri laboratori, in questo lasso di tempo abbiamo costruito decine di queste apparecchiature, istallate per lo più in Italia, una buona parte in zone ad alto rischio di sismicità. La teoria su cui si basa questo esperimento scientifico necessita di ulteriori approfondimenti, ma ovunque sia stata inserita una nostra valvola antisismica, il terremoto, anche se vicino, non ha mai fatto danni, per un raggio di 3,5 km dal posizionamento nel terreno.  Ad avvalorare le nostre affermazioni, le testimonianze scritte delle persone che hanno beneficiato della istallazione, la loro disponibilità a confermare personalmente le loro esperienze, ma sopratutto i dati rilevabili sul sito...

Ci vorrebbe una Valvola dei terremoti in ogni paese d’Italia

    Clicca sul link sotto per un breve flash sulla istallazione a Santa Venerina ( CT) lo scorso aprile   IMG_1957