Il cappello di carta stagnola tre punto zero.

Il cappello di carta stagnola tre punto zero.

Il classico cappello di carta stagnola . Fra le ipotesi cospirazioniste offerte dal web, una che viaggia sempre in alta classifica è quella del Control Mind, la teoria che poteri superiori ( di molto superiori ) operino con diversi sistemi per appropriarsi dei nostri pensieri.  Così il 5G, le scie chimiche, la play station, i vaccini, gli alieni, la TV, i governi incostituzionali, i virus e molto altro non sono altro che i mezzi utilizzati dal potere per instaurare un preciso piano di Ordine Mondiale, riducendo notevolmente gli abitanti del nostro pianeta, eliminando la piccola e media industria e il libero pensiero, conducendo l’ Umanità in una schiavitù che , oltre che fisica, minaccia di essere mentale. Ogni giorno la tecnologia lancia sul mercato...

Bracciali con sequenze numeriche Grabovoi , dall’ Arte alla Scienza.

Bracciali con sequenze numeriche Grabovoi , dall’ Arte alla Scienza.

Manuale per l’uso. Nel mondo, fra i più controversi ricercatori nel campo delle scienze di confine dell’ era moderna, al primo posto c’è sicuramente Grigori Grabovoi. Egli ha elaborato pratiche e tecnologie avanzate di fisica quantistica per il pilotaggio della realtà accessibili a tutti. In particolare lo scienziato mistico russo ha divulgato migliaia di sequenze numeriche adatte ad armonizzare qualsiasi situazione, conflitto, malattia, con l’ intento di riportare alla norma gli accidenti che inesorabilmente ci attraversano la strada durante il corso della vita.  Secondo il metodo di Grabovoi, descritto in decine di libri, insegnato in corsi tenuti in tutto il mondo, la elaborazione di una data sequenza di numeri specifici...

La benedetta uva di Umberto

La benedetta uva di Umberto

La spirale è tra gli strumenti da affiancare all’ utilizzo della agricoltura biofrequenziale. La presenza di tale forma stimola i processi naturali delle piante e le rende più resistenti ai parassiti.  Lo sa bene Umberto, un imprenditore agricolo del piacentino, che da anni sperimenta una delle nostre Valvole di Ighina per armonizzare il clima, bonificare il terreno, equilibrare il Ritmo Sole Terra nella sua benedetta uva. Le foto che vedete sono rispettivamente del 24 maggio 2020 e del 24 giugno 2020. I grappoli hanno una lunghezza di 45 centimetri e si è dovuto ricorrere al falegname per irrobustire il vigneto. Le persone che passano in quella zona restano meravigliate da tanta grazia, ottenuta senza alcun apporto chimico. Le prossime foto le faremo...

Elios di Ighina, energia solare contro l’ inquinamento globale

Elios di Ighina, energia solare contro l’ inquinamento globale

Questo piccolo strumento , denominato ELIOS , fu ideato da Pier Luigi Ighina . (Milano 21.06.1908 – Imola 08.01.2004). A sedici anni Ighina scopre l’ atomo magnetico grazie ad un microscopio lenticolare di sua invenzione e nel seguito dei suoi studi stabilirà che è quella la “colla della materia”, la base su cui tutto si crea e costruisce.  Riesce a determinarne i poli magnetici positivo e negativo, questo in collaborazione con Guglielmo Marconi. Prosegue le ricerche e scopre che il monopolo positivo dell’ atomo magnetico non è altro che la bioenergia che arriva dal Sole in forma spirale, penetra nella Terra e la riscalda per attrito, in quanto materia solida . Dalla Terra riparte con polarità e rotazione inversa , verso il Sole. Questo...

La valvola dei terremoti di Ighina

La valvola dei terremoti di Ighina

La Va2011, valvola dei terremoti di Ighina, viene realizzata da nove anni nei nostri laboratori, in questo lasso di tempo abbiamo costruito decine di queste apparecchiature, istallate per lo più in Italia, una buona parte in zone ad alto rischio di sismicità. La teoria su cui si basa questo esperimento scientifico necessita di ulteriori approfondimenti, ma ovunque sia stata inserita una nostra valvola antisismica, il terremoto, anche se vicino, non ha mai fatto danni, per un raggio di 3,5 km dal posizionamento nel terreno.  Ad avvalorare le nostre affermazioni, le testimonianze scritte delle persone che hanno beneficiato della istallazione, la loro disponibilità a confermare personalmente le loro esperienze, ma sopratutto i dati rilevabili sul sito...

Valvola dei terremoti di Ighina, dove , come , quando.

Valvola dei terremoti di Ighina, dove , come , quando.

  Dieci anni fa , nei laboratori Artescienza , veniva replicata la prima Valvola dei terremoti di Pier Luigi Ighina , un sistema rivoluzionario di sfogo della energia tellurica. Nell’ intento dei ricercatori partecipanti al progetto , si intendeva divulgare le idee dello straordinario Ighina , particolare studioso nel campo delle scienze di confine, forse collaboratore di Guglielmo Marconi . Come fare ? Per diffondere questi principi si considerò di usare un metodo impegnativo, che infine si rilevò efficace: fare  , poi vedere  se funziona. Il progetto era ed è quello di costruire ed istallare quante più Valvole possibili sul territorio italiano, preferibilmente in luoghi che abbiano almeno un medio / alto grado di sismicità. Con il succedersi degli...