ORBS, veloci!!

ORBS, veloci!!

  Gli orbs, per chi non lo sapesse, sono misteriose forme sferiche di una effimera luminosità che rimangono immortalate a volte in foto scattate con il flash oppure ripresi in volo sempre casualmente in posti assolutamente improbabili e poco illuminati. Solitamente insomma non se ne vedono ad occhio nudo. La loro natura, i motivi per cui appaiono a volte si, altre no, ha dato origine a diverse scuole di pensiero . Si è detto che potrebbero essere entità ET che si nutrono di energia positiva, nel senso che appaiono di frequente dove c’e’ armonia, calma, appagamento, allegria, ritmo, energia ecco perchè vi sarebbero orbs catturati nelle foto di bambini che giocano, nelle immagini di strumenti energetici come: spirali, piramidi, dipinti particolari,...

Nave spaziale Keshe Foundation

Bella vero? Chissà di che lega è fatta? Questa nave spaziale a 5 piani completa di cucina, palestra, biblioteca, laboratorio esperimenti, è in grado di ospitare 5 addetti all’ equipaggio più 5 ospiti.  Sono  felice possessore di una fantastica Fiat 500 e voglio azzardare che la nave spaziale della Keshe Foundation me la ricorda. Ecco una pagina del piano per costruirla :   Il 15 marzo 2014 dopo anni di tiritera la fantomatica Fondazione ha divulgato liberamente i file relativi alla sua mirabolante tecnologia al plasma. Queste istruzioni vengono da lì. Download  qui’ Sono 1,27 giga, un file Iso che poi estrai con  Win Rar o simili e te lo puoi gustare, tutto in English. Centinaia di migliaia di download in tutto il mondo per scaricare documenti,...

La boiata di Bob White

A volte tutto cio’ che serve è trovare l’ esperto Un sensitivo stava rispondendo alle telefonate durante una trasmissione radiofonica , le chiamate si susseguivano con casi più o meno comuni quando in linea arrivo’ la voce di una persona chiaramente sconvolta, si sentiva la PAURA nelle sue parole: “ Penso che potrei essere posseduto” disse costui, “ Quando guido , di notte , spesso le luci della strada si spengono al mio passaggio, penso che potrebbe essere un avvertimento, forse qualcosa di disastroso, terribile sta per accadere”. Il sensitivo cerco’ di rassicurarlo: ”Sicuramente si tratta di una caratteristica paranormale, straordinaria, ma non necessariamente vuol dire che debba presagire negatività. Le luci che si spengono al tuo...

Kalahari, un deserto di diamanti e spirali.

Fate attenzione, leggete presto questo articolo, probabilmente un ente governativo mi chiederà gentilmente di cancellarlo, in quanto si sostiene anche l’ ipotesi di presenza di diamanti in un sito archeologico scoperto di recente in South Africa, un ipotesi realistica non ancora discussa apertamente in rete o in alcuna pubblicazione. Che Dio vi benedica, lettori di cambioilmondo.it 😉 non vi faccio mai mancare nulla.   Il canadese Guillermo Farini (10 giugno 1838-17 gennaio 1929) fù un intraprendente avventuriero che nella vita affrontò innumerevoli imprese rocambolesche uscendone ogni volta indenne. Probabilmente è stato il primo uomo bianco ad attraversare il deserto del Kalahari, in South Africa, e sopravvivere. Certo non poteva sapere che dopo la...

Quelle maledette sirene.

Me ne stavo tranquillo e non pensavo affatto alle sirene, sino a che Discovery Channel il 21 giugno del 2013, non mando’ in onda quel maledetto servizio… Nell’ immaginario collettivo siamo quasi tutti abbastanza disposti a credere che esistano gli alieni, da qualche parte, nello spazio, oppure anche mescolati fra la gente, infiltrati nei meandri del potere, pronti a sparire in un bit senza mai colpo ferire. Alle sirene no, non ce la possiamo fare, appartengono alla immaginazione di marinai del passato, vanno a braccetto con draghi a sette teste e racconti di capitani di lunghissimo corso con fervida immaginazione e troppi bicchieri di rum. Invece le sirene esistono davvero, nuotano nei nostri oceani, se ne fregano di chi non le vuole...

Antichi aerei extraterrestri.

Sono conservati al Museo del Oro di Bogotá , modellini di aerei in oro datati circa 1000 anni fa. (Vedi qui’  dal minuto 2,5).Molti hanno incise o in rilievo sagome di spirali contrapposte che si dipartono dalle ali abbracciando la fusoliera e terminando nel muso, confermando ancora una volta che sin dall’ antichità l’ energia era tratta dall’ etere in forma spiraliforme. In passato vi era una scuola di pensiero adagiata sulla teoria che rappresentassero pesci volanti, uccelli, insetti. Ingegneri tedeschi, americani, hanno sviluppato dei modelli basati sulle forme di questi gioielli, dimostrando praticamente che si tratta di aerei, che volano veramente, vedi qui’ ,alimentando ancora una volta la teoria che in passato la presenza di...